Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

BoboOlympic 2010: La gioia della medaglia inaspettata

15 febbraio 2010

Image Hosted by ImageShack.us
E le prime due medaglie sono arrivate. Mentre vi scrivo sta già andando "in onda" la giornata successiva di gare rispetto a quella che con questo post cerchiamo di sintetizzare ma il fuso orario sta facendo male anche alla nostra cronaca.

Sono arrivate le prime medaglie a Vancouver: quella di bronzo di Zoeggeler, alla quinta olimpiade con medaglia, grande campione anche se sembra un altro Schumacher. Una frase di senso compiuto in italiano fluido è un impresa...
E poi c'è la medaglia di Ale Pittin, un furlan di Tolmezo, ragazzo 20enne ma con un cervello da grande campione. Quando la Gazza fa i pronostici prima del grande evento fortunatamente si perde qualche medaglia per i colori azzurri e per i tifosi olimpici quali noi siamo queste sono signore soddisfazioni.
Poi diciamoci la verità: la bellezza della medaglia inaspettata, il gioire fino all' ultimo metro... beh per noi sportivi (molto da tv e poco da pratica) non ha prezzo!

Per il resto è un Olimpiade nata male, in cui tutto sembra andare storto dal meteo alla sfortuna: piste dalle prestazioni discutibili, programma in pieno allarme, e mille difficoltà logistiche e televisive..

In Rai si vede qualcosa, non tutto come le altre volte aihmè, direi il meglio. Spettacolare poi i mezzi di RaiSport che permettono a sua santità Franco Bragagna, onnipresente telecronista televisivo, di essere con la sua voce a Whistler Mountain e dopo pochi secondi volare, vantandosene a Vancouver.
Ma a Bragagna, sempre più prolisso, non si può dire nulla. A domani!

0 commenti: