Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

CineBobo n° 71: Il discorso del re

18 marzo 2011

Image Hosted by ImageShack.us
Il discorso del re
Voto: 8

Cast: Helena Bonham Carter, Colin Firth, Guy Pearce, Michael Gambon, Geoffrey Rush
Regia: Tom Hooper
Genere: Drammatico, Storico
Durata: 111 minuti
Produzione: Regno Unito, Australia 2010

Dopo la morte di suo padre Re Giorgio V (Michael Gambon) e la scandalosa abdicazione di Re Eduardo VIII (Guy Pearce), Bertie (Colin Firth), che soffre da tutta la vita di una forma debilitante di balbuzie, viene improvvisamente incoronato Re Giorgio VI d'Inghilterra. Con il suo paese sull'orlo della guerra e disperatamente bisognoso di un leader, sua moglie, Elisabetta (Helena Bonham Carter), la futura Regina Madre, organizza al marito un incontro con l'eccentrico logopedista Lionel Logue (Geoffrey Rush). Dopo un inizio burrascoso, i due si mettono alla ricerca di un tipo di trattamento non ortodosso, finendo col creare un legame indissolubile. Con l'aiuto di Logue, della sua famiglia, del suo governo e di Winston Churchill (Timothy Spall), il Re riuscirà a superare la sua balbuzie e farà un discorso alla radio che ispirerà il suo popolo e lo unirà in battaglia.

Che dire: il film merita una piena promozione e merita i 4 Oscar ottenuti non più tardi di un mese fa.
Capace di mescolare l'humor al background del secondo conflitto bellico, vede scelte ideali con Colin Firth nel ruolo di Giorgio VI e di Geoffrey Rush nel ruolo del logopedista.
Esaltante l'interpretazione e la caratterizzazione di Firth, specie nei momenti di narrazione del dramma psicologico della sua crescita; irriverente l'atteggiamento di Lionel che rispecchia il più tipico humor anglosassone.
Buona l'ambientazione, e come avete capito dal breve commento, si stenta a trovare dei difetti.

Consigliato... agli amanti di "scandalo a corte"
Sconsigliato... ai repubblicani italiani

Ringrazio Cava Cava per la visione. Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

0 commenti: