Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Abbiamo vinto!

5 novembre 2008

ABBIAMO VINTO!
ore 5.00 del 5 Novembre 2008
Con la lacrimuccia e con il magone possiamo annunciare che
Image Hosted by ImageShack.us


Alle 5.05 John McCain ammette la sconfitta in lacrime con Sarah Palin commossa a suo fianco. Si prende fin troppe colpe per una sconfitta pensantissima nei numeri. 306-145 per ora.
Ringrazia l'America consigliando di non demordere e di seguire quanto il nuovo presidente saprà fare come comandante in capo.
E vede nella vittoria di un'afro-americano un riscatto per l'intera nazione che dà un segno evidente dell'eterna superiorità degli Stati Uniti.

Alle 5.35 arriva un santone a benedire la folla... poi l'inno come da tradizione e l'arrivo di Obama.
Il nuovo presidente ha parlato di uguaglianza, di rispetto, di pessimismo alle spalle e di speranza per il futuro.
Ringraziamenti agli avversari e al nuovo vicepresidente, alla famiglia! Una parola per i collaboratori vicini e lontani e per i giovani, vera speranza di questo mondo.
Parla dei problemi del mondo.. della crisi economica. E' una situazione difficile ma con la speranza e l'unità anche fra persone con colore politico diverso IL MONDO SI PUO' CAMBIARE!

Perchè non credergli?

Arrivano le famiglie e la nottata si chiude, la nottata dell' elezione di Barak Hussein Obama 44° presidente degli U.S.A, la nottata che nel suo piccolo entrerà nella storia!

Per la cronaca i miei conti parlano di una vittoria di Obama 367 a 171 mentre la CNN per ora assegna 338-156.

Ora tocca ai ringraziamenti!
Il primo a Matz: in anni di notte elettorali e di politica mai ho avuto un compagno di avventure così fedele e costante (ringrazio anche Cisa compagno del super Martedì di Febbraio).
Poi a tutti quelli che mi hanno seguito nella rubrica BoboUsa08 e America 2008. Per coloro che hanno tifato democratico, Hilary prima e Obama dopo, e per i repubblicani, per tutti quelli che hanno condiviso una fettina fina fina della loro vita per questa manifestazione di democrazia... grande come una casa!
America 2008 continua fino a domenica e si concluderà il 19 Gennaio con l' "incoronazione" davanti alla Casa Bianca del nostro candidato!

Per ora, ancora col magone, un GRAZIE A TUTTI
e per chi non credeva ci potesse essere un'America diversa, diciamo che si può , anzi
YES, WE CAN


Appuntamento a domani per risultati, notizie, curiosità e tutto il resto...

0 commenti: