Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Oscar 2009

24 febbraio 2009

Si è tenuta ieri al Kodak Theatre di Hollywood (Los Angeles) la serata di gala della 81a edizione degli Academy Awards, i premi Oscar, assegnati annualmente dalla Academy of Motion Picture Arts and Sciences: ha condotto la serata l’attore Hugh Jackman.
Mai come quest’anno sono state davvero poche le sorprese: a trionfare sugli altri film è stato “The Millionaire” di Danny Boyle, che ha avuto ben 8 premi, tra i quali quelli per il miglior film e per la miglior regia (oltre a sceneggiatura non originale, fotografia, montaggio, colonna sonora, canzone, effetti sonori), battendo ovviamente “Il curioso caso di Benjamin Button”, che aveva ottenuto 13 nomination ma che si è dovuto accontentare della vittoria in 3 categorie tecniche come scenografia, trucco ed effetti visivi.
Unica sorpresa la vittoria come miglior attore protagonista di Sean Penn per “Milk”, al posto del già annunciato vincitore Mickey Rourke per “The Wrestler”; premiati anche Kate Winslet per “The Reader - A voce alta”, Penélope Cruz per “Vicky Cristina Barcelona” di Woody Allen, e come previsto premio postumo a Heath Ledger per “Il Cavaliere Oscuro”.
Nell’animazione il film Disney-Pixar “WALL-E” ha superato “Kung Fu Panda”, mentre tra i film stranieri ha vinto il mediocre e poco pubblicizzato film giapponese “Departures” al posto del certo “Valzer con Bashir”.

Ecco i premi che contano
  • MIGLIOR FILM “The Millionaire” (Fox Searchlight)
  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA Sean Penn in “Milk”
  • MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA Kate Winslet in “The Reader - A voce alta”
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA Heath Ledger in “Il Cavaliere Oscuro”
  • MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA Penélope Cruz in “Vicky Cristina Barcelona”
  • MIGLIOR REGISTA “The Millionaire” — Danny Boyle
  • MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE “WALL-E” (Walt Disney)
Articolo in collaborazione con Antonio Genna.

1 commenti:

ricercatrice ha detto...

Ho un quesito che potrebbe diventare una proposta non hai mai pensato di metter su una trasmissione radiofonica legata alle passioni elencate in questo blog? Se un giorno ti venisse in mente di realizzare una roba simile mi propongo come partner speaker! ;)