Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Chi vi ama sempre

13 agosto 2010

Cari i mei lettori,
sono le 21.21 del 13 Agosto 2010 e oggi, oltre al 28° anniversario della nascita di colui che sta per voi pigiando i tasti, oggi è il quarto compleanno di RaiBobo.it

Il nostro sitino festeggia 4 anni di alti e bassi, quattro anni di gioie e dolori, quattro anni di soddisfazioni e e qualche delusione! L'anno che ci lasciamo alle spalle è stato quello della normalizzazione per Raibobo.it. Dopo qualche dimenticanza di troppo, il sito ha regolarizzato le sue pubblicazioni e nel mio piccolo audience anche moderatamente apprezzato.

Nei giorni scorsi ha cambiato faccia rendendolo quel sito di informazione come chi vi scrive sogna..
Sognare.. Oltre alla ricorrenza per il nostro sito, oggi è anche il compleanno di colui che verga le pagine di questa tripla doppiavù!

Passiamo sopra al fatto che la sera del proprio compleanno è in postazione a guardare il Trofeo Tim (io rivoglio il Birra Moretti, vera coccarda dell' estate interista), sta di fatto che si arriva al 28° anno di età con qualche punto di domanda di troppo.

Premetto: potrei farvi crollare in un giaculatoria di lamentele e di mal di vivere! Non lo farò ma se vogliamo mettere i due punti sulle vocali come fanno i tedeschi, mi guardo indietro e come è il mio solito ci sono alcuni rimpianti; guardo avanti e i dubbi crescono visto la nebbia sta calando sui mesi che verranno rendendo la visibilità ridotta.
Se andate a cercare i compleanni addietro, un argomento costante è la promessa di un anno che verrà diverso!
Onestamente non so che dire, o meglio non vorrei mazziarvi definitavamente!
Mi limito a salutarvi, a darvi appuntamento a fra 365 giorni per il prossimo compleanno e a lasciarvi con la canzone di questi giorni che tanto dice su come girano le cose.... magari fra un anno gireranno nel saranno diverse nel senso opposto (.. o magari no..)



Che fine ha fatto Anna Oxa?

0 commenti: