Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

EuroBobo 2008: Day 14

20 giugno 2008

Seconda semifinale tremenda......ma prima

TELE-EURO 2008
ODDIO, PERCHÉ ADESSO COME SI DICE? - «Un pallone che è stato alzato, come si diceva un tempo, a campanile» (Carlo Nesti, Germania-Portogallo).

Dopo l'ennesimo attacco di Tombolini agli arbitri (ieri sera contro «il disastroso Frojdfeldt») prende sempre più corpo una voce molto diffusa: Tombolini sarebbe in realtà Cesari senza parrucca.

CECCHINO D'ORO - «Per me l'opinione calcistica di Zapatero vale come quella del torero camomilio» (Marino Bartoletti cita i classici, Eurosera).

Bastian Schweinsteiger impazza a Germania-Portogallo e sobilla i cronisti, ma per motivi tricologici. Nesti lo definisce «biondissimo, quasi albino». A RadioRai Giulio Delfino tenta la definizione: «Il biondissimo ossigenato ma naturale, come accade spesso in
Germania
».

LA PARTITA
26 A Vienna Turchia batte Croazia 3-1 d.c.r ( 1-1 nei tempi regolamentari)
Una partita orrenda.. mi rifiuto di commentare i primi 118 minuti di una noia mortale. Solo una citazione per l'ottimo Rosetti.
Un colpo di testa al 118° di Klasnic sembra mettere la parola fine su questa indecenza. Ma non è ancora finita. Semih Şentürk al 122° con il goal più assurdo della storia rimette in pareggio il match. Un goal forse viziato da azione scorretta, cmq la Croazia è a terra e sbaglia 3 rigori su quattro. Finisce questa indecenza a Vienna. Turchia in semifinale contro i tedeschi.

Domani alle 20.45 Olanda - Russia e pur con la sportività olandese tifiamo spudoratamente Russia.

0 commenti: