Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

WSOP 2009... La storia

17 luglio 2009

Nella notte appena trascorsa, a Las Vegas, si è concluso il torneo di poker più famoso del mondo, le WSOP, le World Series of Poker: 58 tornei, montepremi complessivo di 173 milioni di dollari, numeri da capogiro.

Si è concluso ieri sera con la composizione del "November 9", ovvero il tavolo di nove giocatori che proprio in quel giorno e nel successivo si giocheranno il trofeo del miglior giocatore di Texas hold'em del mondo.

Prima di parlare dell' ultimo evento, ovvero del Campionato Mondiale di Poker, avrete sicuramente notato come RaiBobo vi avesse promesso una buona copertura del torneo ma la cosa non è avvenuta.
In parte per gli impegni, ma soprattutto perchè quest'anno gli italiani, vuoi la crisi, vuoi la sorte, sono stati parecchio sottotono rispetto all' anno scorso. I due braccialetti, simbolo del primato in uno dei sesanta eventi, non sono arrivati ma c'è stata una parziale rivincita.
Corrado Montagna, 33enne barista, ha stabilito il nuovo record: con il suo 43° posto e 178k $, è il miglior italiano di sempre nel torneo principale delle WSOP. Resistito per 7 degli 8 giorni di torneo, si è spesso risollevato dalle paludi secche del fondo classifica e ha rivitalizzato il contingente azzurro a Las Vegas.

Per la cronaca tra i Novembre nine, i nove finalisti, c'è qualche volto noto: su tutti Phil Evey, l'unico grande pro salvatosi, che però partirà ai primi di Novembre con pochissime fiches, circa un sesto del chip leader. E RaiBobo vi terrà informati su come finirà questo torneo.

Anche il poker va in vacanza. Appuntamento a fine Agosto da San Pietroburgo per la prima nuova tappa dell' EPT stagione 6.

0 commenti: