Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Maledetti tuffi!

19 luglio 2009

Abbondante, scarso, carpiato.
La prima puntata alla scoperta dei mondiali di nuoto parte per la disciplina più spettacolare e più complicata presente ai mondiali di nuoto di Roma 2009.

Dico complicata perchè diciamocelo: distinguere due tuffi per noi che a mala pena eravamo bravi in quelli a bomba in piscina è difficile.
Se poi aggiungiamo il fatto che è uno sport con commessione giudicante, capace di dare voti talvolta secondo spinte politiche, rende il tutto ancora più complesso

Di questo sport cosa sappiamo: le disciplime sono 3 ovvero trampolino da 1m , trampolino da 3 e piattaforma da dieci,in singolo o sincro, maschile o femminile.

Sono le uniche discipline ad assegnare medaglie per ora e sono state due medaglie di legno. Due quarti posti che bruciano, specie quella dei fratelli Marconi, giunti a solo 9/100 dai canadesi di Bronzo.

Ma un successo c'è già stato. I cinesi, vera macchina da ori in tale disciplina, non faranno il filotto a questi Mondiali e non si porteranno a casa tutti ori. C'erano quasi riusciti alle Olimpiadi casalinghe, fino a quando un giovane australiano li ha beffati all' ultima gara. Pensate che i ragazzi in quello stato vengono sottratti alla famiglia intorno ai dieci anni per diventare delle macchine da medaglia!

Tornando a noi, nel femminile altra medaglia di legno per Tania Cagnotto, che ritroveremo sicuramente più avanti nella manifestazione alla ricerca di grandi successi!

0 commenti: