Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

CineBobo n°34 : Il bacio che aspettavo

25 agosto 2007

Il bacio che aspettavo
Voto: 7+

Regista : Jon Kasdan
Attori: Adam Brody, Meg Ryan, Kristen Stewart, Olympia Dukakis
Genere:Commedia Drammatico
Durata: 98 minuti
Produzione: U.S.A. 2006
Carter Webb (Adam Brody) è un giovane aspirante scrittore che, in attesa di scrivere la sua sceneggiatura da Oscar, sbarca il lunario scrivendo dialoghi per film pornografici. Sul lato personale le cose non vanno meglio: la sua fidanzata, una giovane attrice lanciatissima ad Hollywood, decide di lasciarlo da un giorno all’altro, facendolo sprofondare nello sconforto più assoluto. Carter decide quindi di allontanarsi da Los Angeles per andare nel Michigan con il pretesto di doversi occupare della nonna fuori di testa, perennemente convinta di stare per morire, che lo accoglie in maniera un pò scorbutica e lo mette in guardia sulle “donne che vivono dall’altro lato della strada”. Carter conosce così le vicine di casa, Sarah (Meg Ryan) una donna affascinante che la vita sta mettendo a dura prova, sua figlia Paige (Makenzie Vega) una bambina undicenne precoce e straordinariamente sveglia e Lucy (Kristen Stewart), la bellissima figlia maggiore di Sarah, adolescente tormentata, alle prese con i primi amori che con la madre vive un conflitto generazionale apparentemente insanabile. E attraverso la relazione con queste donne e con sua nonna, Carter inizia a scoprire che quella che pensava fosse la fine di tutto è in realtà solo l’inizio della sua avventura nell’ universo femminile...

Il film era proprio quello che ci voleva.
Ora c'è da dire che la traduzione italiana è una fregatura perchè uno che va al cinema convinto di vedere una mezza commediola adolescenziale.
E' tutt'altro.. poco adolescenziale... un poppante quindicenne vomiterebbe.
E' una storia che ti scalda il cuore.. Meg Rayan molto rivalutata dopo questa interpretazione.
Una storia bella al momento giusto..
Ci serviva e il voto alto è motivato da quest'ultima frase.

Consigliato agli amanti delle storie tenere e ai depressi (me compreso)
Sconsigliato agli adolescenti!

Ringrazio me stesso per la visione del film. Il riassunto della trama è a cura di FilmUP.com

Image Hosted by ImageShack.us

0 commenti: