Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Un calcio alla domenica 5

19 dicembre 2006

Il Bobo Pagellone
Voto 10: A Bruno Giorndano allenatore del Messina, per la sportivita'
Voto 9: Alla Roma per le continue e regolari prestazioni
Voto 8: A Lucarelli per la pacatezza con cui accetta i goal altrui
Voto 7: Reggina... per la capacita' di accettare la sconfitta
Voto 6: Venezia... secondo in serie C1
Voto 5: Materazzi per le bugie.. diceva solo di saper colpire di testa
Voto 4: Zamparini e Cellino.. laurea honoris causa per coerenza ideologica
Voto 3: Castagner di Mediaset Premium.. mamma mia e' una pedata sui ...
Voto 2: Bologna.. perche' se va in A con quella serie B voleva dire che i campionati erano veramente truccati
Voto 1: Pochissimo calcio di questo mese...
Voto 0: Per me che ho scritto 10 putt****

Le perle di Luca BotturaBUM! Ieri Maurizio Mosca a “Guida al campionato” era circondato da decorazioni natalizie. E non è tutto: le palle dell’albero erano tutte sue vecchie notizie di mercato.
ECCE BAMBA
“Cos’ha fatto la Juve ai tifosi che mi fischiano, che non sono evidentemente poeti? Per anni gli ha fatto un … così” (Giampiero Mughini, Controcampo ultimo minuto)
FUORI DI TESTATA
Svelato il mistero dell’aggressione di Giordano a Materazzi durante Reggina-Inter: anche Giordano ha una sorella.
LA VIA AGRA
“Diceva Cesari che ormai Materazzi ha raggiunto la pace dei sensi” (Sandro Piccinini, Controcampo ultimo minuto)
ZAR CONDICIO
Sta bene lo scacchista Kasparov, che nei giorni scorsi aveva espresso pubbliche riserve sul presidente russo Putin. Uno dei suoi alfieri però è morto di polonio.
SI’ CERTO
“Splendido il gol di Materazzi ma il raddoppio di Ibrahimovic non è meno spettacolare” (Donatella Scarnati, Tg1, dopo un’abbondante dose di extasy)
SEPARATI ALLA NASCITA
Divertente ospitata del nuotatore Filippo Magnini a “Quelli che il calcio”. Magnini ha tra l’altro spiegato a cosa deve il suo soprannome di Superpippo: “Perché sono come Inzaghi, mi tuffo spesso”.
E RICHARD BACH?
“Quella che senti è una polka. L’ha fatta Johan Sebastian Strauss”. “E chi è Strauss?”. (Dj Francesco e Simona Ventura, “Quelli che il calcio e…”)
INDISCREZIONI
Non è confermata la notizia secondo cui, appreso che gli arbitri dal gennaio 2007 saranno dotati di auricolare, Luciano Moggi avrebbe acquistato un baracchino da radioamatore.
PARTITO E COMUNISTA
Il senatore Guzzanti comunica che la spallata di Lucarelli a Pandev era già prevista nella lista Mitrokhin.
CARTA CANTA
“Possiamo dire una cosa di questo tedesco? E che culo!” (Fabio Caressa, Sky, telecronaca di un match di poker)
VIVA LA FIEG
Disappunto di Aldo Biscardi per la protesta dei giornalisti che prevede il ritiro della firma: “La mia avevo appena imparato a scriverla”.
NON E’ UN CAPELLO
Per poter aderire allo sciopero della firma e non farsi riconoscere, ieri sera Pierluigi Collina ha effettuato i collegamenti con Sky indossando una parrucca da Trefoloni.
PREMIO EZIO LUZZI
L’ambito trofeo per la frase più fatta della giornata va a Bruno Longhi di Mediaset per l’incipit del pezzo su Inter-Messina: “L’Inter suona la nona di Beethoven”.
MEGALOMANI
“L’unica cosa irriducibile è la mi’ fava” (striscione dei tifosi livornesi dedicato a agli ultrà laziali, Sky)



0 commenti: