Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

CineBobo n° 45: Una moglie bellissima

3 gennaio 2008

Una moglie bellissima
Voto: 6/7

Regista :Leonardo Pieraccioni
Attori : Leonardo Pieraccioni, Laura Torrisi, Gabriel Garko, Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo, Francesco Guccini, Tony Sperandeo, Chiara Francini, Carlo Pistarino, Paolo Lombardi
Genere:Commedia
Durata: 96 minuti
Produzione: Italia 2007

Miranda e Mariano sono felicemente sposati da dieci anni; lui ha superato i quaranta, lei da poco i trenta, hanno occhi solo l'uno per l'atro, fanno l'amore tutti i giorni come i fidanzatini, sembra che per loro il tempo non passi mai... Vendono frutta al banco del mercato e sognano di trovare i soldi per poter comprare un fondo nella piazza centrale del paese per trasferirvi la loro attività. I fine settimana si riuniscono con i loro amici in campeggio per evadere dalla vita quotidiana. Si amano. Quando un giorno, arriva Andrea, fotografo, nel paesino Toscano dove abitano Mariano e Miranda, la loro routine viene stravolta. Andrea, nota Miranda, finita per caso in una sua fotografia, e non può non ammirarne la bellezza. Le propone così di fare un calendario, lei accetta ed insieme al marito parte per le Seychelles per il servizio fotografico. Questo servizio sarà l'inizio dei loro problemi.

Il film è la tipica commediola di Natale.
Ora non è che sia per principio favorevole a queste commedie.
Tuttavia è il film da serata da ridere, da passare parlando di una bella coppia e di una bella storia d'amore. Poi Pieraccioni, condisce il tutto con delle geniali battute che sono la peculiarità degli ultimi grossi successi.
Eccessivamente toscano in certi tratti, ribadisco è un film leggero da risata facile.
E' vivamente consigliato rispetto a Natale in crociera e definisco Pieraccioni vincitore spirituale della battaglia cinematografica di Natale

Curiosità: La presenza come guardia del corpo di Carlo Conti.

Consigliato... agli appassionati del genere soft
Sconsigliato... a chi non sopporta l'accento toscano.

Ringrazio Francesco Cava Cava per la visione.
Il riassunto della trama è a cura di
FilmUP.com.
Image Hosted by ImageShack.us

0 commenti: