Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

CineBobo n° 130: The imitation game

10 gennaio 2015

Image Hosted by ImageShack.us
The imitation Game
Voto: 6/7

Cast: Keira Knightley, Benedict Cumberbatch, Matthew Goode, Charles Dance, Mark Strong, Rory Kinnear, Allen Leech, Tuppence Middleton, Tom Goodman-Hill, Matthew Beard, Steven Waddington
Regia: Morten Tyldum
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 113 minuti
Produzione: Regno Unito, Stati Uniti 2014

Durante l'inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono nella casa del matematico, criptoanalista ed eroe di guerra Alan Turing (Benedict Cumberbatch) per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso Turing con l'accusa di "atti osceni", incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica. Noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, ha avuto il merito di aver decifrato i cosiddetti codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma durante la II Guerra Mondiale. Ritratto intenso e inquietante di un brillante e complesso uomo, The Imitation Game mostra un genio che sotto una pressione angosciante ha contribuito a ridurre la durata della guerra e, quindi, a salvare milioni di vite.

Il film è bello e avvincente. Lento al punto giusto da non farti perdere l'attenzione e renderlo una biopic tra le migliori mai viste.
Interpretazione umile e geniale di Cumberbatch che veste a meraviglia i panni del genio dannato.
Stona il fine non lieto che però diventa uno schiaffo allo spettatore per renderlo edotto della realtà di quegli anni.
Una location bellica tanto struggente dal punto di vista umano quanto ovattata rispetto ai dolori di quel tempo buio

Consigliato... agli amanti della matematica
Sconsigliato... a chi nutre sempre un filo di paura nei confronti delle persone geniali

Si ringrazia Michelangelo e Mariagiulia per la visione. Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

0 commenti: