Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Bobo Hockey: Fine del girone d'Andata

25 ottobre 2009

Asiago al comando

Chiudendo il primo “druft” del 76° campionato al comando con 18 punti, Asiago di John Harringhton assapora le gioie dei primi anni 2000 con scudetto e Coppa Italia; allora alla guida dei leoni stellati era un grande Lucio Topatigh, oggi invece il leader di questa squadra sembra essere Dave Borelli; assist e goal per l’italo-canadese, ma anche una squadra ben gestita e veramente in gran forma. Dopo aver battuto il Fassa all’over time nello scontro al vertice, Asiago ha umiliato Alleghe infliggendo alle civette agordine un sonoro 6 a 1. Per una veneta che gioisce, altre due che piangono amaro: Alleghe appunto che ancora una volta si affida alla generosità dei “locali” con un Francesco De Biasio in grande crescita e un Nicola “Volpino” Fontanive sempre grintoso; ma non basta!! Latitano gli stranieri, da un po’ di anni la vera spina nel fianco per la società agordina. Non gode miglior salute il Cortina, fanalino di coda; certo giocare con solo 4 difensori per l’indisponibilità di Steve Gallace e Dan Sullivan, oltre alla condizione non al top di “Gigi” Da Corte, è un forte handicap in uno sport come l’hockey, ma sicuramente l’assenza di un cannoniere come era Kiel Mc Leod si fa notare. Campionato altalenante per le due favorite Bolzano e Renon. Per le volpi biancorosse si vedono segni di ripresa; i ragazzi di Collalbo devono ancora entrare a pieno regime, ma siamo abituati e vedremo i Ritten Buam sicuramente uscire già nelle prossime partite. Terza forza del campionato per ora sono i lupi pusteresi che hanno trovato in Sirianni un top score eccezionale; anche Pontebba non scherza e la coppia Nikiforuk e Koivunen quando gioca fa veramente paura. Per ultima segnalo la vera rivelazione del campionato: La Valpellice; la squadra piemontese nonostante la pesante sconfitta all’ultima giornata del primo girone di andata contro le aquile friulane, si è dimostrata un avversaria forte, tenace che non teme le grandi e quando gioca sa mettere paura. Un bel campionato per ora, all’insegna dell’equilibrio; ciò che forse il nostro Hockey attendeva da un po’ di anni.
8° giornata, Serie A, giovedi 22 ottobre 2009
Fassa Salumi Levoni - Migross Asiago 1:2 d.t.s. (0:0, 1:0, 0:1, 0:1)
1:0 Crampton (23.04), 1:1 Lehtinen (45.43), 1:2 Ulmer (64.00)
Tegola Canadese Alleghe - Ritten Sport Renault 4:5 (0:1, 1:2, 3:2)
0:1 Tudin (18.49), 0:2 Tudin (21.04), 1:2 Nicola Fontanive (23.33), 1:3 Gruber (27.17), 2:3 Fabrizio Fontanive (41.39), 3:3 Faulkner (44.07), 4:3 Faulkner (45.07), 4:4 Rottensteiner (51.02), 4:5 Tait (52.48)
HC Val Pusteria - Generali Pontebba 3:4 d.t.r. (2:2, 1:1, 0:0, 0:0)
1:0 Sirianni (3.41), 1:1 Ciresa (9.39), 1:2 Nikiforuk (15.23), 2:2 Bona (19.16), 3:2 Sirianni (24.13), 3:3 Andreas Lutz (30.05), rigore decisivo: Raduns
HC Vapellice Arce - SG Cortina De Vilmont 8:5 (4:3, 3:1, 1:1)
0:1 Keith (0.17), 0:2 Adami (5.00), 1:2 Luciano Aquino (11.37), 2:2 Sisca (14.28), 2:3 Cullen (15.45), 3:3 Trudel (16.55), 4:3 Iannone (19.29), 5:3 Luciano Aquino (20.13), 5:4 Truelson (20.23), 6:4 Anthony Aquino (29.58), 7:4 Sisca (33.48), 7:5 Cullen (58.25), 8:5 Iannone (59.57)
ha riposato: HC Interspar Bolzano

9° Giornata, Serie A, sabato 24 ottobre 2009
SG Cortina De Vilmont Champagne - HC Interspar Bolzano 2:4 (1:1, 0:2, 1:1)
1:0 Krestanovich (4.15), 1:1 Clair (9.32), 1:2 Mather (24.21), 1:3 Walcher (32.42), 2:3 Keith (57.14), 2:4 Corupe (59.18)
Ritten Sport Renault Trucks - HC Red Orange Val Pusteria 3:4 (1:0, 1:4, 1:0)
1:0 Scelfo (1:13), 1:1 Hofer (21.19), 1:2 Murray (26.14), 1:3 Murray (28.05), 2:3 Tait (30.01), 2:4 Kelly (38.50), 3:4 Tait (46.31)
Supermercati Migross Asiago - Tegola Canadese Alleghe 6:1 (2:0, 2:0, 2:1)
1:0 Intranuovo (6.55), 2:0 Ulmer (14.04), 3:0 Plastino (27.10), 4:0 Henrich (31.13), 5:0 Intranuovo (44.41), 5:1 Rocco (47.24), 6:1 Borrelli (57.55)
Generali Aquile FVG Pontebba - HC Vapellice Arce 7:2 (2:1, 3:1, 2:0)
1:0 Nikiforuk (1.15), 1:1 Anthony Aquino (10.54), 2:1 Lavrentiev (18.04), 2:2 Iannone (22.04), 3:2 Nikiforuk (23.34), 4:2 Lavrentiev (31.23), 5:2 Raduns (33.48), 6:2 Koivunen (45.01), 7:2 Lavrentiev (59.16)
ha riposato: SHC Fassa Salumi Levoni

Classifica Serie A dopo la 9° giornata
1. Supermercati Migross Asiago 18 punti
2. SHC Fassa Salumi Levoni 17
3. HC Red Orange Val Pusteria 16
4. Generali Aquile FVG Pontebba 14
5. HC Interspar Bolzano 14
6. HC Vapellice Arce 12
7. Ritten Sport Renault Trucks 9
8. Tegola Canadese Alleghe 5
9. SG Cortina De Vilmont Champagne 3

By il Feffe … inviato di RaiBobo Hockey

0 commenti: