Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Gli sport più "estremi" dell' acqua

30 luglio 2009

Vi sono debitore di una puntata dello speciale sport acquatici in occasione dei mondiali di Nuoto di Roma 2009.

Oggi parliamo di sincronizzato e pallanuoto, ovvero del sport per le femminucce e per i maschietti.

Sul sincronizzato sono abbastanza dubbioso.
Innanzitutto perchè per intenderci, sono 13 anni che la Russia non perde l'oro e almeno 6-7 che la Spagna non perde l'argento. Questo per farvi capire come sia molto difficile pronosticare su questo sport e come il bronzo azzurro diventi un quasi oro alla luce di queste ipotesi.
Giurie di vecchiacci e vecchiacce che vivono probabilmente grazie ai grandi regali delle federazioni vincenti.
Lo sport poi è molto molto bello, nel senso che è un misto di acrobazia, ballo e ginnastica. Mi lasciano perplesso certe scelte; le sincronette hanno colla di pesce per evitare l'uso della cuffietta. Il problema che 3 giorni di balsamo e acqua bollente non bastano per togliere sto pastone dalla testa. Pensate poi che il trucco è talmente esasperato per evidenziare il sorriso che è condizione necessaria per avere una buon voto. Mah!

Se passiamo al lato opposto vediamo la pallanuoto: ultimamente l'ho riclassificata come uno degli sport più animati (per non dire violenti) tra i mille che seguo. Bisogna avee un fisico stellare e soprattutto se ne prendono di botte sotto il pelo dell' acqua.
Poi io sono un filino razzista e questo sport è diventato di totale proprietà della squadre slave o dell' ex blocco sovietico: siccome poi queste si sono sgretolate in 7-8 parti, la cosa si fa decisamente fastidiosa.
Di questo sport mi ha sempre incuriosito la calottina, la cuffietta col sistema che evita il fastidiosissimo effetto "acqua nell orecchie": molto pittoresca, specie se si mette alle signorine.
Chiamarle così è decisamente una forzatura se si considera che hanno dei pettorali molto più robusti di quelli del sottoscritto. Spaventoso!

Noi torniamo sabato per parlare dell' unico sport che è rimasto, ovvero il nuoto fra le corsie e per tirare le conclusioni a questo evento mondiale Made in Italy

Bobo Nuoto: 2° oro della Pellegrini

29 luglio 2009

Secondo oro iridato per Federica Pellegrini che fa sua anche la gara dei 200 stile libero.
Anche in questo caso riesce a ottenere, oltre al primo posto,
anche il record mondiale della distanza.
Tre ori azzurri nella vasca del nuoto non si erano mai visti prima d'ora in un mondiale.

Ingegneria

Bobo Nuoto: Oro di Alessia Filippi

Alessia Filippi è medaglia d'oro e Campionessa Mondiale dei 1500 sl Femminile ai Mondiali di Roma 2009. Il suo tempo è anche Record dei Campionati ed è il secondo oro nella vasca del nuoto per gli azzurri.

Per papi

Un cartello da appendere nel cancello del retro di Palazzo Grazioli

Bobo Nuoto: Oro della Pellegrini

26 luglio 2009

-- Breaking News delle 19.14 --
Federica Pellegrini è medaglia d'oro e Campionessa Mondiale dei 400 sl Femminile ai Mondiali di Roma 2009. Con il tempo di 3'59"15 è anche la nuova primatista mondiale della distanza

Poteva mancare su RaiBobo.

Il video del momento, un idea di matrimonio che mi piace una cifra.

Bobo Nuoto:Le medaglie della prima settimana


Si è chiusa ieri la prima settimana di gara a Roma 2009, il campionato mondiale degli sport acquatici e si sono chiuse tre delle cinque discipline di questi giochi
Rivediamo assime le medaglie azzurre:
Nuoto in acque libere
Valerio Cleri ORO (25km Maschile)
Martina Grimaldi BRONZO (10km Femminile)
Federica Vitale BRONZO (25km Femminile)
Tuffi
Tania Cagnotto e Francesca Dallapè ARGENTO (Trampolino 3m sincro Femminile)
Tania Cagnotto BRONZO (Trampolino 3m Femminile)
Nuoto sincronizzato
Beatice Adelizzi BRONZO (Singolo Libero)


Da oggi in poi le medaglie verranno "segnalate" singolarmente

Il garage di casa

Certo che il garage di casa porta sempre qualche sorpresa.

Questi sono teloni abbastanza avvenieristici che si usano per coprire il disordine del vostro garage.
Clicca qui per il sito del produttore.

BoboHockey: Uno sport non violento

In tempo di vacanze fa copolino su RaiBobo di nuovo l' Hockey.
NHL, il campionato nazionale statunitense di Hockey, è una delle competizioni che, come dimostra questio video, è tra le più sportive o meno violente che conosciamo.

The Club: UN MUST!

24 luglio 2009

Istruzioni per il concerto

Questo manifesto è comparso nel mio paese e ha fatto il giro del web.

Notate la dicitura su sfondo rosso qui sotto per dimostrare quanto vi dicevo! Concerto a Noventa di Piave

Ho le traveggole o è taroccato?

La dura vita di Messenger

E' rovesciato o carpiato?

23 luglio 2009

Brutto scivolone quello capitato al tedesco Pavlo Rozenberg ai mondiali di nuoto di Roma. Nella qualificazione alle semifinali del trampolino da 3 metri, il tuffatore perde l'equilibrio prima del salto. Cerca in tutti i modi di rimanere sulla tavola ma i suoi sforzi sono vani e finisce in acqua. Punteggio? Zero

Acque libere

22 luglio 2009


La nostra avventura all' interno delle discipiline dei Mondiali di Roma 2009 passa oggi per il nuoto su acque libere: molti si chiederanno di cosa stiamo parlando, diciamo che siamo davanti a 5,10 o 25 Km nuotati a stile libero su mare, lago e comunque non tra le corsie strette della piscina.

In questa manifestazione si è corso in mare aperto, presso il Lido di Ostia.
Un bronzo e mezzo per ora, questione di squalifiche per la mezza medaglia, in un'altra disciplina che trovo, senza voler esagerare, stakanovista.

Innazitutto, 2-3 ore di nuoto sono qualcosa di lontanissimo dal mio concetto di divertimento. Se poi si pensa che è uno sport dalle mille stranezze il mio parere si chiarisce.
Pensate che nel 2000, a Sidney, fu mobilitata la marina australiana per evitare che qualche atleta venisse digerita dagli squali della baia olimpica. E' uno sport di grossa resistenza, il ciclismo del nuoto per capirci; addirittura i nuotatori devono coprirsi di una crema che fa molto grasso di pesce per evitare terrificanti abrasioni.
E' uno sport di combattimento visto che sono celebri le unghiate e le pedate durante il rush finale.
E poi diciamocelo, noi siamo terrorizzati dalle meduse e anche in questo caso sono famose le gare "segnate" dalle invasioni di queste maledette bestiaccie!

Tornando seri, fa impressione per forza d'animo la storia dell' atleta Natalia du Toit, una sudafricana mutilata fin da giovane, che oggi ha concluso la 10km con molti minuti di ritardo sulle migliori ma meritevole di una caterba di applausi!

Noi torniamo dopodomani a scoprire a modo nostro il nuoto sincronizzato!

Terrificante Ikea

L'assassino!


Mettiamo che state conducendo il telegiornale e dando la notizia del pericoloso assassino che ha ucciso la studentessa. Arriva il momento topico della foto per spaventare la gente, ma qualcosa non va come dovrebbe.

Bobo XXX: Terrificante

19 luglio 2009

Maledetti tuffi!

Abbondante, scarso, carpiato.
La prima puntata alla scoperta dei mondiali di nuoto parte per la disciplina più spettacolare e più complicata presente ai mondiali di nuoto di Roma 2009.

Dico complicata perchè diciamocelo: distinguere due tuffi per noi che a mala pena eravamo bravi in quelli a bomba in piscina è difficile.
Se poi aggiungiamo il fatto che è uno sport con commessione giudicante, capace di dare voti talvolta secondo spinte politiche, rende il tutto ancora più complesso

Di questo sport cosa sappiamo: le disciplime sono 3 ovvero trampolino da 1m , trampolino da 3 e piattaforma da dieci,in singolo o sincro, maschile o femminile.

Sono le uniche discipline ad assegnare medaglie per ora e sono state due medaglie di legno. Due quarti posti che bruciano, specie quella dei fratelli Marconi, giunti a solo 9/100 dai canadesi di Bronzo.

Ma un successo c'è già stato. I cinesi, vera macchina da ori in tale disciplina, non faranno il filotto a questi Mondiali e non si porteranno a casa tutti ori. C'erano quasi riusciti alle Olimpiadi casalinghe, fino a quando un giovane australiano li ha beffati all' ultima gara. Pensate che i ragazzi in quello stato vengono sottratti alla famiglia intorno ai dieci anni per diventare delle macchine da medaglia!

Tornando a noi, nel femminile altra medaglia di legno per Tania Cagnotto, che ritroveremo sicuramente più avanti nella manifestazione alla ricerca di grandi successi!

Cos'è un giornalista

Ieri se n'è andato Walter Crokite, il primo e forse il più celebre anchorman americano.
L'avevo scoperto su You Tube qualche anno fa, citato da un episodio di Will & Grace.
Di lui si ricorda il momento dell'annuncio, dai microfoni della CBS, della morte di J.F. Kennedy

Qualcuno dei miei lettori in settimana si è meravigliato della mia passione per il giornalismo, coltivata da quando ero alle medie.
Ecco, questo è il modello: non il giornalista che va a braccio con la politica, non quello che si compiace per gli ascolti in periodo di terremoti, non quello dei plastici delle ville del delitto.
Ma quello che dice solo, come diceva lui, "That's the way it is" (così vanno le cose)

Google è attorno a te

Secondo me Google ha invaso un po' troppo la nostra vita

Papatrac

Una serie interminabile di freddure da Spinoza.it
Il Papa si spezza il polso. E lo dà ai suoi discepoli.

Il Papa cade e si procura uno scisma al polso.

Il Papa si frattura un polso. Codice bianco.

A Madonna crolla il palco, il Papa si frattura il polso. Allora è vero che s'incazza, a nominarlo invano.

Per Ratzinger prognosi impietosa: niente Rolex per un mese.

"Timida" è arrivata

17 luglio 2009

La aspettavamo ed è arrivata!
E' Timida, il nuovo singolo spettacolare dei Modà!
Il singolo anticipa l'album in uscita a Settembre!

Non lo so, piace a RaiBobo, poi ha quel qualcosa di speciale: mescola ricordi, accarezza come il caldo di questa stagione... non lo so, ma mi prende!
Consigliatissima, e ovviamente Canzone dell' Estate secondo RaiBobo.it

Bussate a questa porta!

Cari lettori di RaiBobo,
eccomi tornato insieme al caldo torrido di questi giorni.

Devo essere sincero: negli ultimi mesi pensavo di chiudere baracca e burattini. Vuoi Tutto il calcio Blog e il suo discreto successo, vuoi la mancanza di idee, vuoi il fatto che ritengo con le lunghe pause di non soddisfare a pieno i miei lettori, sta di fatto che qualche strano pensiero mi era balenato per la testa.

Ma siamo ancora qui. Riprendiamo oggi a pubblicare con una certa assiduità. Ho rinfrescato la mia lista preferiti, ho delle nuove fonti, ho qualche buona idea...
Se andare in vacanza, come spero accada, ricordatevi di passare e bussare ogni tanto alla porta di RaiBobo.it
Troverete sempre qualcuno ad accogliervi e a riempirvi di mille curiosità.

Aggiungo: Mi sto appassionando alla fotografia, quella sportiva in particolare. Per questo potrebbe capitare che gli eventi che seguiremo, a partire dai mondiali di Nuoto che domani scattano a Roma, vengano coperti "per istantanee", per dare una visione diversa allo sport, cioè a quella che è la mia passione primaria che spero di divulgare.

Buona estate a tutti quindi, e buon ritorno al vecchio e caro RaiBobo.it che passeranno gli anni, i governi, gli amici ma resterà sempre se stesso, nel bene e nel male (... mi serviva un aggancio per il consiglio musicale, già visto su queste frequenze)

WSOP 2009... La storia

Nella notte appena trascorsa, a Las Vegas, si è concluso il torneo di poker più famoso del mondo, le WSOP, le World Series of Poker: 58 tornei, montepremi complessivo di 173 milioni di dollari, numeri da capogiro.

Si è concluso ieri sera con la composizione del "November 9", ovvero il tavolo di nove giocatori che proprio in quel giorno e nel successivo si giocheranno il trofeo del miglior giocatore di Texas hold'em del mondo.

Prima di parlare dell' ultimo evento, ovvero del Campionato Mondiale di Poker, avrete sicuramente notato come RaiBobo vi avesse promesso una buona copertura del torneo ma la cosa non è avvenuta.
In parte per gli impegni, ma soprattutto perchè quest'anno gli italiani, vuoi la crisi, vuoi la sorte, sono stati parecchio sottotono rispetto all' anno scorso. I due braccialetti, simbolo del primato in uno dei sesanta eventi, non sono arrivati ma c'è stata una parziale rivincita.
Corrado Montagna, 33enne barista, ha stabilito il nuovo record: con il suo 43° posto e 178k $, è il miglior italiano di sempre nel torneo principale delle WSOP. Resistito per 7 degli 8 giorni di torneo, si è spesso risollevato dalle paludi secche del fondo classifica e ha rivitalizzato il contingente azzurro a Las Vegas.

Per la cronaca tra i Novembre nine, i nove finalisti, c'è qualche volto noto: su tutti Phil Evey, l'unico grande pro salvatosi, che però partirà ai primi di Novembre con pochissime fiches, circa un sesto del chip leader. E RaiBobo vi terrà informati su come finirà questo torneo.

Anche il poker va in vacanza. Appuntamento a fine Agosto da San Pietroburgo per la prima nuova tappa dell' EPT stagione 6.

Voglio fare il vaticanista del TG3

16 luglio 2009

Mi presenterei con questo biglietto da visita!

Il re delle smentite!

Le Tour de France

Dopo il BoboGiro di Maggio ora è periodo di Tour.
RaiBobo.it non lo segue con la stessa assiduità, ma vi consiglio una sciccheriaQuesta foto è tratta da questo sito, di un fotografo, Brent Hupreyes, che segue la carovana.
Una visione diversa della più grande corsa a tappe del mondo.

"Timida"

Il blog riapre i battenti in pompa magna e per l'occasione non può mancare il contributo dei Modà
Esce infatti domani, dopo vari rinvii e una nuova casa discografica, il nuovo singolo della band ufficiale di questo sito; si intitola "Timida" e anticipa l'album in uscita tra settembre e ottobre.
Appena avremo il pezzo a disposizione non mancheremo di pubblicarlo.
Voi intanto cercatelo fra le varie radio

In periodo di scudo fiscale

Bobo Spot

Quando le pubblicità sono fatte bene, meritano di essere pubblicate su RaiBobo.it

Bobo Sciccherie: problema pasta

Quando cucino in collegio, ho sempre commesso un errore: le dosi.
Quasi sempre in eccesso, alla luce del mio giro vita.
Ora ho trovato la soluzione

Il Spaghetti Measure serve proprio ad evitare questo genere di problemi. Prodotto da Joseph Joseph, consiste in un cerchio regolabile in cui inserire gli spaghetti. Un indicatore di porzioni aumenterà o ridurrà la circonferenza del cerchio per dosare la giusta quantità di pasta.

Il mio stato attuale

15 luglio 2009

Mai immagine fu più azzeccata

Non mi sono dimenticato

Cari lettori di RaiBobo.it
non mi sono dimenticato di voi, soltanto che gli esami e lo studio mi hanno distolto dal mio impegno con i tanti lettori. La mia poca vita sociale però mi permette di avere uno spazio libero ogni giorno per lasciare il segno su questo spazio.

Quindi non perdete RaiBobo.it - Summer Version

G8 Aquila 2009

10 luglio 2009

Ricordi del G8:
I No Global che ci piacciono!
Cominciamo con scoprire che è l'intruso di questa foto!
Gli manca solo il plastico della villetta di Cogne

Creatività italiana

Qui rischio di espormi troppo ma è fuori di dubbio che questo G8 non è stata la Caporetto che si temeva.
Comunque la creatività italiana vince sempre, come in questo caso

Super Chuck Norris Bros

L'università in Italia

1 luglio 2009

Ecco cosa è successo in Iran negli ultimi giorni

Non ci sarebbe tanto da ridere ma noi lo facciamo