Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

BOBOUSA Episodio 20: Sfida senza fine

8 maggio 2008

Image Hosted by ImageShack.us

Nuova puntata di BoboUsa 2008, il più interessante blog sulla Corsa alla Casa Bianca.
Si sono tenute ieri le primarie in due degli ormai pochi stati in cui si deve ancora votare.
Ecco i risultati delle primarie democratiche:
Indiana

Hillary Clinton: 51,96% (39 delegati)

Barack Obama: 48,04% (33)

North Carolina

Barack Obama: 56,30% (63 delegati)

Hillary Clinton: 41,47% (52)

Un pareggio che cambia qualcosa?
Mistero, o meglio. Le primarie ai numeri con questo risultato le ha vinte Obama perchè la Clinton anche vincendo i pochi delegati che mancano non avrebbe la maggioranza alla convention.
Per questo motivo alcuni oggi parlavano di ritiro ma il bagaglio di delegati della Clinton, runner up (inseguitore) nella sfida è troppo grande e mai si era vista una sfida così equilibrata.
Per ora parlerei di stallo anche se tutto questo sta facendo agli occhi soprattuto dei capi del partito indebolire le possibilità democratiche di tornare alla Casa Bianca; questa sfida interna starebbe abbantaggiando McCain.

Per ora vedremo e per questo vi rimando a un post in settimana in cui esprimerò la mia opinione.
Image Hosted by ImageShack.us

Controlliamo il chip count intanto:
Democratici:
Obama B. 1845
Clinton H. 1686
Obiettivo: 2025
Assegnati : 3550/4049


Clicca sul banner per il servizio di SkyTg24.

Prossimi appuntamenti: il 13 in West Virginia , il 18 alle Hawaii, poi Oregon e Kentucky il 20 Maggio.

1 commenti:

J ha detto...

Io direi che la Clinton punta ai super delegati, più che alla rincorsa.

E un duello del genere, spettacolo ed eccezionalità a parte, non può che danneggiare l'intero schieramento: a risultarne vincitore, come sempre, sarà il terzo, McCain. Candidato che, oltre ad un calo di popolarità del 20% del proprio partito rispetto alle passate elezioni, ha pure un'invalidità permamente che non gli porterà affatto bene. Si ricordi a tal riguardo il secondo mandato Reagan, quando il presidente dovette esibire il certificato di buona salute.

Che la Clinton si ritiri, e rinunci a dare spettacolo.