Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

CineBobo n° 132: Gemma Bovary

14 febbraio 2015

Image Hosted by ImageShack.us
Gemma Bovary
Voto: 8

Cast: Fabrice Luchini, Gemma Arterton, Jason Flemyng, Isabelle Candelier, Niels Schneider, Mel Raido, Elsa Zylberstein, Pip Torrens, Kacey Mottet Klein, Edith Scob
Regia: Anne Fontaine
Genere: Drammatico
Durata: 99 minuti
Produzione: Francia 2014

Martin è un parigino bohémien riciclatosi, più o meno volontariamente, come panettiere in un paesino della Normandia. Delle sue ambizioni di gioventù gli rimane una fervida immaginazione e una passione mai sopita per la grande letteratura, in particolare per le opere di Gustave Flaubert. Questa passione si risveglia quando una coppia di inglesi, dai nomi curiosamente familiari, si trasferisce in un rustico nelle vicinanze. I nuovi arrivati si chiamano Gemma e Charles Bovery, e persino i loro comportamenti sembrano imitare gli eroi di “Madame Bovary”. Martin si prodiga affinché il destino della coppia non segua la stessa trama, ma la bella Gemma Bovery non ha letto i classici della letteratura e intende vivere la propria vita come più le piace...

Un film francese leggero, letterario, soffice.
La storia è semplice nella sua assurdità, ma capace di appassionare lo spettatore magari formato dalla novella di Flabuert.
Una descrizione della passione per la lettura parallela al desiderio carnale del protagonista, una lotta tra classi sociale: molti tempi contrastanti riassunti in una piacevole "commedia" (virgolettata a causa del.. finale)


Consigliato... agli amanti della lettura
Sconsigliato... a chi sperava in qualcosa tipo commedia all'italiana

Si ringrazia Michelangelo per la visione. Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

0 commenti: