Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Oscar's Oasis 9

30 aprile 2012

Cemento Armato

29 aprile 2012

Oggi ascoltiamo una nuova promessa.
Lui è un' artista emergente italiano, Lorenzo Cilembrini , in arte Il Cile,un cantautore molto giovane (17enne), aretino d’origine che dopo aver collaborato con i Negrita nel loro ultimo album “Dannato Vivere” si è presentato al grande pubblico con questa ballata romantica intitolata “Cemento Armato”.

CineBobo n° 92: L'amore fa male

28 aprile 2012

Image Hosted by ImageShack.us
L'amore fa male
Voto: 5 e 1/2
Cast: Stefania Rocca, Nicole Grimaudo, Paolo Briguglia, Diane Fleri, Claudio Bigagli, Stefano Dionisi
Regia: Mirca Viola
Genere: Commedia
Durata: 100  minuti
Produzione: Italia 2011
Germana (Stefania Rocca) è un'attrice disoccupata e madre di una ragazzina, Monica. Amante del maturo Massimo (Claudio Bigagli), ricco avvocato romano, per caso, incontra l'affascinante Gianmarco (Paolo Briguglia), col quale intreccia una coinvolgente storia d'amore. Intanto l'amica Elisabetta (Nicole Grimaudo), giovane medico in crisi col marito Aldo (Stefano Dionisi), invita Germana a fare un viaggio in Sicilia. Durante la vacanza tra le due donne, pur nelle rispettive diversità di vita, si rinsalda il rapporto di amicizia, proprio mentre affiorano per entrambe una serie di risvolti inaspettati e crude verità…

Dire che è un film italiano direbbe già tutto. Non è un granchè l'esordio di Mirca Viola alla regia, forse per il budget limitato, forse per il cast non al top, forse per una trama troppo contorta da sfiorare il genere Beautiful.
Ci sono degli spunti validi, l'interpretazione di Stefania Rocca come prostituta, una buona fotografia, e l'idea dell' "esaurimento psicologico" dei vari personaggi al centro di questo ingarbugliato affare di corna.
Diamo quindi un voto negativo ma lavorando su qualche trama meno all'italiana ci sono buoni spunti validi.

Consigliato... agli amanti dei film del genere Italian Depression.
Sconsigliato... a  chi non regge il cinema italiano

Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

Revisionismo storico

27 aprile 2012


Caffè tamarro

24 aprile 2012

Sono l'unico che trova questo elettrodomestico veramente GEEK

Oscar's Oasis 8

23 aprile 2012

Splendida stupida

22 aprile 2012

Splendida stupida, è il titolo del nuovo singolo di Micaela Foti, giovane cantante che si classificò seconda al Festival di Sanremo 2012 nella categopria Giovani con il brano intitolato Fuoco e Cenere.
E secondo voi perchè l'ho scelta? E' una nuova canzone scritta da Kekko dei Modà, e questo come sapete è sinonimo di qualità....

CineBobo n° 91: Anche se è amore non si vede

21 aprile 2012

Image Hosted by ImageShack.us
Anche se è amore non si vede
Voto: 7
Cast: Salvo Ficarra, Valentino Picone, Ambra Angiolini, Diane Fleri, Sascha Zacharias
Regia: Ficarra & Picone
Genere: Commedia
Durata: 94  minuti
Produzione: Italia 2011

Salvo e Valentino sono due amici che hanno una piccola società di servizi per il turismo. Il loro mezzo, un restaurato e coloratissimo autobus inglese di qualche anno fa, trasporta i turisti tra i monumenti di Torino. Valentino è abbastanza timido e riservato, mentre Salvo è parecchio intraprendente e sfacciato. Alle loro dipendenze c'è Natascha, una giovane e bella guida turistica, che non conosce però nessuna lingua straniera. È chiaro, quindi, qual è stato il criterio di selezione e, soprattutto, chi è stato il selezionatore! Valentino ha una relazione stabile con Gisella: la sua fidanzata storica, che ama di un amore morboso, totalizzante e oppressivo. Quando la storia arriva al capolinea, entra in gioco il fidato amico Salvo, con l’obiettivo di trovargli una donna che lo faccia tornare a vivere e a sorridere. Per contro, Valentino vuole mettere fine alla vita scanzonata e frivola di Salvo, e anche lui vuole trovare la compagna della vita all’amico e collega di lavoro...

Il film è una commedia all'italiana e questo non giocherebbe a suo favore.
Ma merita cmq una promozione per la leggerezza. E' il film della spensierattezza, delle risate leggere e senza volgità.
La coppia è collaudatissima, Ambra entra senza disturbare con una buona interpretazione, ma il film, pur nella pochezza della sua trama e del dualismo che ha fatto la storia di questa coppia sicula, si lascia scivolare senza troppa noia, a tratti strappa un sorriso di approvazione, e senza scadere nello squallore di molta cinematografia italiana del genere.
Forse il finale rischia di rovinare una pellicola per il resto ben costruita

Consigliato... agli amanti delle scazzottate alla Bud Spencer e Terence Hill nella scazzotta finale
Sconsigliato... a chi è allergico al cinema italiano (talvolta con un pregiudizio infondato)

Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

Doppia corda

20 aprile 2012

Questo cane mi sta già poco simpatico

Il più veloce pela-patate al mondo

19 aprile 2012

Titanic 3D

17 aprile 2012

Oscar's Oasis 7

16 aprile 2012

We are young

15 aprile 2012

Oggi mi sento decadente...
Per questo il singolo di oggi è "We are Young" della band indie rock statunitense Fun. in collaborazione con Janelle Monáe. La band americana è al primo vero successo, arrivato anche grazie all'utilizzo come colonna sonora in uno spot del Superbowl 2012.

CineBobo n° 90: Super 8

14 aprile 2012

Image Hosted by ImageShack.us
Super 8
Voto:  6 e 1/2
Cast: Elle Fanning, Amanda Michalka, Kyle Chandler, Ron Eldard, Noah Emmerich, Gabriel Basso, Katie Lowes, Zach Mills, Marco Sanchez, Thomas F. Duffy, Joel Courtney, Ryan Lee
Regia: J.J. Abrams
Genere: Fantascienza
Durata: 112  minuti
Produzione: Stati Uniti 2011
Nel 1979 le Forze Aeree USA chiudono una sezione dell’Area 51. Cosa è successo nella base più impenetrabile del pianeta? Cosa trasporta il treno blindato che ha lasciato il Nevada nel segreto più assoluto? C’è qualcuno che sa, ma ha paura di parlare. E la verità potrebbe essere troppo spaventosa per essere rivelata. Dal genio del regista e sceneggiatore J.J. Abrams e del produttore Steven Spielberg, arriva il titolo top secret del 2011, che ha già coinvolto decine di migliaia di appassionati in un’epica caccia agli indizi. Un mistero che fa parlare di sé mesi prima dell’uscita nelle sale, nella migliore tradizione del creatore di Lost.

Il film si lascia vedere solo per alcune scelte di J.J. Abrams, mezzo genio del settore: deliziose alcune scelte di sceneggiatura, una deliziosa colonna sonora che cerca di rendere molto più credibile l'ambientazione anni 70-80. Apprezzabili anche alcune citazioni da film che hanno fatto la storia del fantasy come E.T.
Pecca sul finale abbastanza scontato, su quel filo di patriottismo americano con cui molti sceneggiatori in cerca di risposte dal pubblico USA condiscono le loro narrazioni.
Da rivedere anche il cast apparso in certi aspetti debole, specie per la scelta dei giovani attori che fanno da filo conduttore alla narrazione.
Forse un film leggermente sotto tono per essere prodotto da Spielberg

Consigliato... agli amanti del .. Telefono CAAAASA!
Sconsigliato... ai cospirazionisti

Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

Problemi di condominio

13 aprile 2012


Seiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

12 aprile 2012

dal Ruggito del Coniglio... ignobile

La nuova Magnum

11 aprile 2012


L'amore è astinenza

10 aprile 2012


Oscar's Oasis 6

9 aprile 2012

L'uovo di Pasqua

8 aprile 2012

Siamo ai limiti del trash.. buona Pasqua

CineBobo n° 89: Crazy stupid love

7 aprile 2012

Image Hosted by ImageShack.us
Crazy stupid love
Voto:  6 e 1/2
Cast: Emma Stone, Kevin Bacon, Ryan Gosling, Crystal Reed, Steve Carell, Julianne Moore, Marisa Tomei, Joey King, Julianna Guill, John Carroll Lynch
Regia: John Requa, Glenn Ficarra
Genere: Commedia
Durata: 118  minuti
Produzione: Stati Uniti 2011
Sposato con la fidanzata del liceo, dalla quale ha avuto due splendidi figli, Cal Weaver, quarantenne, nonostante la sua vita perfetta, cade in disperazione quando scopre che la moglie, dopo averlo tradito, vuole divorziare. Ormai solo e fuori dal "giro", Cal, trascorre le sue giornate al bar, sino a quando fa amicizia con Jacob, un trentenne donnaiolo che gli fa aprire gli occhi regalandogli nuove speranze...

Il film si lascia vedere tra luci e ombre: ottima la scelta del cast, a partire da Steve Carrel che col tempo esce dal guscio delle commedie banali per diventare un gran caratterista.
E' una storia romantica, di quel romanticismo semplice, non esasperato, molto leggero, da godere in una tranquilla serata di cinemino.
Il film però ha i suoi contro: il finale è forse banalotto e per non volersi staccare dal lato comico la sceneggiatura talvolta scade o fa quel passo in più inutile che rovina il messaggio.
Comunque alla fine del gioco una pellicola più godibile di quello che ci si aspetta: promossa!

Consigliato... agli amanti del genere amori familiari stile Beautiful
Sconsigliato... a chi odia San Valentino

Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

Fede

6 aprile 2012


Come un pittore

Il nuovo singolo dei Modà con la collaborazione di Jarabe De Palo
Il singolo si intitola "Come un pittore"

L'amore è cieco!

5 aprile 2012


Molti anni dopo, in un altro universo

4 aprile 2012


Oscar's Oasis 5

2 aprile 2012

No matter what

1 aprile 2012

Oggi è una giornata boy-band e tocco veramente l'apice di questa rubrica con un duetto degno delle migliori teenager.
Questi sono i Boyzone che come tributo a uno dei componenti, Stephen Gately, prematuramente scomparso, hanno duettato con i Westlife interpretando l'unica canzone che io ricordi della band irlandese, ovvero "No matter what"

E dopo questa botta di nostalgia vi auguro una Buona Domenica!