Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

BoboOlympic 08: E che fine farà RaiSport?

26 agosto 2008

MISSING ITALIA - A gentile richiesta, LUCA BOTTURA rivela il futuro prossimo venturo dei nostri beniamini tv. Non perdiamoli di vista.

* Mario Mattioli e Nino Benvenuti sono stati assunti da Jim Hanson: saranno i due vecchietti in balconata nel nuovo Muppet Show.
* Eugenio De Paoli porterà finalmente a termine un corteggiamento che aveva in corso da anni ma lei, proprio sul più bello, gli farà partire la pubblicità.
* Claudio Icardi continuerà a ricordare che in Cina violano i diritti umani, ma siccome le Olimpiadi sono finite e tornano a violarli, verrà arrestato e mandato ai lavori forzati come stalliere.
* Ivana Vaccari, ormai disabituata a parlare senza auricolare, si disintossicherò alla casa di cura “Vittime di Gianni Boncompagni” di Roma.
* Il professor Dal Monte passerà un guaio: la Rai, con una verifica tardiva, scoprirà infatti che non esiste alcun professor Dal Monte e che il sedicente tale è in realtà il nonno di Giorgio Faletti.
* L’ex cestista Marco Bonamico e le sue battute spopoleranno in un noto cabaret romano: “Il bagaglione”.
* Betty Caporale reciterà in una sitcom dedicata al tono con cui solitamente intervista gli atleti: “Betty li cazzia”.
* Carlo Paris cambierà cognome in Carlo London e comincerà a preparare il suo primo scoop sulle prossime olimpiadi: pare che in Inghilterra ci sia spesso la nebbia.
* Amedeo Goria comincerà a chiamare tutti i numeri di telefonino che ha estorto alle meglio fanciulle di Casa Italia, scoprendo con raccapriccio che corrispondono tutti al telefonino di Giampiero Galeazzi.
* Fabrizio Failla verrà mandato al centro ricerche Fiat per scoprire come mai, quando parla, gli slitta sempre la frizione.
* Consuelo Mangifesta farà un calendario.
* Jacopo Volpi prenoterà la prima copia del calendario di Consuelo Mangifesta.
* Italo Cucci, infatuatosi della cucina locale, scriverà un libro che miscela tecniche culinarie e i suoi commenti: “L’aria fritta”.
* Franco Bragagna prenderà fiato.
* Luca Bindi, che ieri al Tg2 ha definito quella di Cammarelle una vittoria per kapò, verrà informato che alla fine tutti quei colpi di sole fanno male.
* Luca Bottura ammetterà che tutte le cattiverie che ha scritto avevano un’unica motivazione: l’invidia di essere sul divano mentre gli altri si vedevano Bolt da un metro.

Stasera RaiBobo torna normale!

0 commenti: