Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

PCA Bahamas

12 gennaio 2009

Con l'aiuto del blog di Alberto Russo, voce ufficiale di EPT Live, riassumiamo quanto successo a Nassau nelle PCA, le Pokerstarts Caribbean Adventure.

Il 6 Gennaio è scesa per la prima volta nella storia in campo la nostra nazionale azzurra per disputare le World Cup of Poker V, capitanata dal "giocatore dell’anno" Luca Pagano.
Grandissimo merito ai nostri portacolori che al loro esordio nell WCP ci hanno portato il podio raggiungendo il terzo posto, uscendo con un colpo di sfortuna dopo un torneo giocato perfettamente. Onore anche ai vincitori di questa edizione, la Germania di Ian Heitman!

L’8 Gennaio abbiamo seguito il tavolo finale dell’HighRoller da 25.000$ di buy-in. I tre italiani che hanno preso parte all’evento purtroppo non hanno raggiunto il tavolo finale, Paolo Ruscalla, Giannino Salvatore e Dario Minieri. Il tavolo finale, che ha visto protagonisti giocatori del calibro di Humberto Brenes e Eli Elezra, è stato vinto in un incredibile BacktoBack dal campione uscente della scorsa PCA: Bertrand ELKY Grospellier!

E alla fine, il main event della PokerStars Caribbean Adventure, dove hanno preso parte 1.343 iscritti che pagando un buy-in da 10.000$ hanno generato un montepremi incredibilie di 13 milioni di dollari! Fra loro 23 italiani, solo 2 andati a premio (erano pagati 199 giocatori):

- Riccardo Lacchinelli, detto il Funambolo, uscito 143°

- Max Pescatori, unico italiano al mondo ad avere 2 braccialetti WSOP al polso, uscito 50°

Alla fine il primo premio dalla strabiliante cifra di 3.000.000 di dollari è stato vinto dal canadese Poorya Nazari che si era qualificato all’evento su PokerStars spendendo solamente 33$, un bel ritorno d’investimento!

Prossimo appuntamento fra due fine settimana, dal 20 al 24 Gennaio, a Deauville, in Francia!

0 commenti: