Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Pubblicità dell' anno 2007

30 giugno 2007


Image Hosted by ImageShack.us

Non capisci un cubo

26 giugno 2007

Il gioco del millennio..
Geniale ... CLICCA QUI o sull' immagineImage Hosted by ImageShack.us

La scalata!

24 giugno 2007

Con la collaborazione di Pol pubblico alcune foto dell' escursione di Mercoledì al campanile della Basilica di Santa Giustina...
Veramente bbbbella
Una parte degli avventurieri
Visuale da sopra

Il vostro blogger pensa a cosa pubblicare

La sicurezza del vostro blogger nella discesa

Image Hosted by ImageShack.us

Il sito della mia vita....

Ecco il mio nuovo sito di riferimento Clicca sul banner per visitare il sito

Image Hosted by ImageShack.us

Video collection

Una serie di video divertentissimi... notare il nuovo video-roll sul poker in basso a destra

Come reciclare le lattine vuote


Gooolassso




Provate a fare questo con il vostro trenino casalingo

http://view.break.com/316459 - Watch more free videos

Leggete fra le righe queste pubblicità cinematografiche
PacMan live ...grazie al piccologrillo!

Image Hosted by ImageShack.us

Viva Radio Majorettes

Finita venerdì la stagione di Viva Radio 2.. Non si sa se ci sarà il prossimo anno.... ma cmq mi mancheranno.. anche se posso sfoggiare le mie 135 puntate in mp3 da riascoltare...
Ecco il premio di tanto successo


Image Hosted by ImageShack.us

La finestra

Raramente ricorro al blog per tessere le lodi di un Cd..
Ma oggi il mio I-POD si è fissato con l'ultimo cd dei Negramaro...
Questo gruppo è una delle mie maggiori soddisfazioni, l'ho ascoltato fin da 000577 che nella sua track list aveva Come Sempre, poi scelto come inno dei 50 anni della Rai Radio Televisione Italiana.
Li ricordo poi al Sanremo di Bonolis, quello simil reality quando cacciati alla prima sera furono apprezzati dal pubblico in sala e benedetti da Ambra e da una delle persone che meno musicalmente apprezzavo fino ad allora, cioè Iva Zanicchi.
Per la precisione in quell' edizione la band vinse il premio delle Critica.
Il cd che seguì l'esperiena Sanremese era MENTRE TUTTO SCORRE.. uno dei recenti dischi MULTIPLATINO!

Dopo un anno di silenzio e mi dicono qualche grana discografica.. eccoli rientrare in pompa magna un mese fa con il singolo PARLAMI D'AMORE...
Un mese dopo è uscito l'album...
Qualcuno lo definisce un po' più lento...dei vecchi ma lo stile Negramaro è inconfondibile....
Direi alcune tracce movimentate a partire dal singolo PARLAMI D'AMORE, LA DISTRAZIONE, GIULIANO POI STA MALE, LA FINESTRA, E RUBERO' LA LUNA... ecc...
Poi ci sono le tracce che preferisco io.... quelle mielose... per cui ho un debole...
Consiglio agli ascoltatori CADE LA PIOGGIA, QUEL POSTO CHE NON C'E' ma soprattutto la mia traccia preferita
N°8 NEANCHE IL MARE..... una genialata....sublime perfezione musicale....

Ricodiamo che i Negramaro sono: Giuliano Sangiorgi (voce e chitarre); Emanuele Spedicato (chitarre); Ermanno Carlà (basso); Danilo Tasco (batteria); Andrea Mariano (pianoforte e sintetizzatori); Andrea De Rocco (campionatore).

Riassumendo

Cd: LA FINESTRA
Artisti: NEGRAMARO
Casa Discografica: SUGAR
Prezzo: 20.40 ( si arriva a 16 su IBS)





Track- list
1. La distrazione
2. Giuliano poi sta male
3. Parlami d'amore
4. Un passo indietro
5. L'immenso
6. La finestra
7. Quel posto che non c'è
8. Neanche il mare
9. E ruberò per te la Luna (feat. Coro dell'Accademia di Santa Cecilia)
10. Cade la pioggia (feat. Jovanotti)
11. Via le mani dagli occhi
12. Una volta tanto (Canzone per me)
13. Tu ricordati di me
14. È così

CONSIGLIATISSIMO!
Image Hosted by ImageShack.us

Wi-Max petition

Entro pochi mesi entrerà in funzione la nuova tecnologia per la connessione a Internet denominata WI-MAX.
Il principio è semplice, o forse lo banalizzo io .... Mega antenne " a larga gittata "per una connessione Wireless a banda larga.
Per permettere ciò alcuni mesi fa il ministero della Difesa ha dovuto liberare una serie di frequenze prima usate per fini militari e ora il Ministero delle Telecomunicazioni sta avviando il bando per la distribuzioni di queste frequenze.
Il problema nasce qui.. il ministero ovviamente come in gran parte d'Europa prova a recuperare da questa gara il maggior numero di soldi....

In questa situazione spulcio grazie a Nicola da internet una petizione che ho firmato ALLA POSIZIONE 102007 per una fetta di WI MAX libero ma su cui nutro lo stesso triste dubbio..
E' solo un sogno? Se infatti le richieste di questa petizione venissero accettate... forse saremmo un paese più democratico di quello che appare da Intercettazioni, Corona o vaccate varie..
Cmq per firlmarlo CLICCA QUI o leggi qui sotto
Qui il sito di coloro che vorrebbero l'ADSL ma non sono ancora raggiunti dal servizio.. questi con il WI-Max potrebbbero leggermi

I cittadini italiani ed europei sottoscrittori della seguente petizione, CHIEDONO con essa che vengano rispettate le idee di "libertà tecnologica" alla base delle proposte Comunitarie in ambito ICT ed, in particolare:

1. Che non si proceda alla totale destinazione del gruppo di frequenze interessate dalla tecnologia WI-MAX - 3.4 <–> 3.5 Ghz (inizialmente rilasciati in un gruppo di 35 + 35 Mhz) - o lotti delle stesse, per uso commerciale regolamentato o meno da licenze in obsoleto stile telefonico con conseguente totale chiusura dello spettro radio oggetto di concessione.

2. Che venga destinato, da subito, una parte dello spettro radio dichiarato - o che verrà dichiarato – disponibile per la tecnologia a LIBERO USO da parte dei singoli cittadini anche in forma associativa SENZA FINI di LUCRO; ciò regolando naturalmente la concessione d'utilizzo (come già avviene per altre tipologie radiantistiche), senza però che tale regolamentazione possa costituire vincoli di sorta alle caratteristiche intrinseche della tecnologia stessa (diffusione, accesso, interoperabilità, multicanalità, portata, ambito applicativo, ecc...).

3.Che la citata porzione di frequenze LIBERE come da precedente punto (2), non sia mai inferiore ad 1/3 dell'intero spettro disponibile; che tale assegnazione sia prioritaria, o comunque non secondaria in termini temporali, rispetto all'eventuale assegnazione di frequenze per uso commerciale.

4. Che la citata porzione di frequenze LIBERE come da precedente punto (2), non sia soggetta ad alcun tipo di tassazione diretta od indiretta, ovvero che l'importo della eventuale stessa sia contenuto in importi opportunamente minimi, considerando l'uso personale cui è destinata.

5. Che lo Stato Italiano si faccia sostenitore di analoga proposta presso i competenti organi Europei, con lo scopo di coinvolgere l'intera Comunità sul tema WI-MAX e permettere/promuovere così un'eventuale diffusione dello spettro di frequenze libere nell'intero ambito comunitario, realizzando di fatto un primo passo di armonizzazione in tema di "Società dell'Informazione", nel pieno rispetto degli intenti Comunitari riassunti.
Image Hosted by ImageShack.us

Poker all' Italiana

Pega sa quanto non riesca a sopportare Celentano ma questo video è mui bello....
Da notare la mescolata di carte e il bluff telefonico

Image Hosted by ImageShack.us

Operazione umanitaria

Operazione umanitaria di questo blog.. adottare Elwood, un incrocio tra un pechinese e un chihuaua, classificatosi primo nella gara fra i cani più brutti al mondo..
Questo tenero musetto mi è stato consigliato da Fabio..
Per la fotogallery completa clicca qui...
Image Hosted by ImageShack.us

La storia del poker

21 giugno 2007

Apro una rubrica sul poker... lo sport, se così lo si può definire... dei miei sogni...

Le origini del gioco del poker sono tuttora oggetto di dibattito. Assomiglia molto a un gioco persiano ed è stato probabilmente insegnato ai colonizzatori francesi di new orleans dai marinai persiani. Il nome deriva, probabilmente, dal termine francese poque (ingannare), che deriva a sua volta dal tedesco pochen. Non è chiaro se il Poker derivi direttamente da giochi con quei nomi, tuttavia viene considerato un insieme di tutti questi giochi che ne hanno influenzato lo sviluppo fino al poker che conosciamo ai giorni nostri.

La piu antica testimonianza si ha dall'attore inglese Joseph Crowel, che lo segnala nel new orleans, giocato con un mazzo di 20 carte e da 4 giocatori che scommettono su chi ha la combinazione vincente. Il primo libro è di Green Jonathan H., An Exposure of the Arts and Miseries of Gambling (G.B. Zieber, Filadelfia, 1843) che ne descrive la diffusione da li fino al mississipi dove il gioco era un comune passatempo.

Subito dopo questa diffusione si inizia ad usare il mazzo inglese con 52 carte e si ha l'introduzione del colore. Durante la guerra civile americana si hanno numerose aggiunte e le prime varianti del gioco, draw poker e Stud poker), seguite da numerose altre come il Low ball (variante in cui vince il punto più basso) o lo split pot (variante in cui a vincere il piatto sono 2 o piu giocatori. La diffusione del gioco negli altri continenti è attribuito ai militari americani.

La nuova modalita di gioco, torneo, comincia a diffondersi nei casino americani dopo il primo WSOP (Mondiale di poker che si svolge tutti gli anni a las vegas) e di li a poco si ha anche l'uscita dei primi libri di strategia come Super/System di Doyle Brunson (ISBN 1-58042-081-8) e The Book of Tells di Mike Caro (ISBN 0-89746-100-2), seguito poco dopo da The Theory of Poker di David Sklansky (ISBN 1-880685-00-0).

In america la popolarita' del poker ha un'impennata senza precedenti durante i primi anni del ventunesimo secolo con l'avvento del poker on line e l'invenzione della telecamera per le carte coperte utilizzata durante i maggiori eventi, che ha contribuito a far diventare il gioco uno sport spettacolare. Gli spettatori possono ora comprendere l'azione dei giocatori e seguire i maggiori eventi trasmessi, come il WSOP o il WPT (world poker tour), che hanno riscosso enorme successo nella tv satellitare e via cavo. Questa tendenza sta avendo riscontro anche in europa in cui l'EPT è giunto alla sua terza edizione contribuendo all'esponenziale diffusione a cui stiamo assistendo anche in italia dove sono nate le prime associazioni come Italian Rounders.

La formula di gioco utilizzata in questi casi è quella del TORNEO: il giocatore paga l'iscrizione e riceve in cambio fiches "virtuali" con le quali gioca. Finite le fiches il giocatore è eliminato. Gli ultimi ad essere eliminati sono (ovviamente in ordine inverso) i primi classificati del torneo, e si dividono in genere i soldi del montepremi (alimentato dalle iscrizioni).

Negli ultimi anni il WSOP, WPT e l'EPT hanno avuto una notevole crescita anche grazie ai numerosi satelliti organizzati on line, i quali permettono a chiunque di accedere a questi eventi che una volta erano prerogativa di pochi a causa dei costi molto elevati. I campioni del mondo del 2003 e 2004, rispettivamente Chris Moneymaker e Greg Raymer, hanno vinto la loro partecipazione al mondiale giocando un satellite on line.
Image Hosted by ImageShack.us

Stranomanews

20 giugno 2007

Torno dopo tanto a parlare di una delle mie band preferite...
E' nata da poco la loro nuova newsletter...
Iscrivetevi subito sulla homepage del gruppo oppure cliccando sul banner qui sotto
Image Hosted by ImageShack.us

La politica

18 giugno 2007

Ritengo la politica un’arte e comunque una sfera della vita umana di livello superiore…
Capita quindi che mi intristisca… non so se l’ho scritto giusto.. quando vedo la situazione politica italiana .. agli altri e ai bassi livelli…
Sembra la mafia, sembra cosa nostra, sembra un circo..
Alle comunali i candidati vanno a prendere a casa i vecchi per strappargli il voto… Nel periodo pre elettorale sfoggiano riasflaltamenti in ogni via del mio paese….
Sembra di essere tornati al medioevo… ai tempi dei guelfi e dei ghibellini…Nessun programma.. nessuna speranza.. un vivere al campare che mortifica.

Senza parlare della politica a livello nazionale... un caccia al forziere d'ora fatto delle cose più ignobili.. a priori definirei questo uno dei momenti più bassi della storia della democrazia italiana.
Mamma che disperazione
Consiglio un libro…Mi riprometto di prenderlo anche se so che mail riuscirò a finirlo...
Gian Antonio Stella , Sergio Rizzo
La casta ... Così i politici italiani sono diventati intoccabili
Rizzoli, 18 euri....

Image Hosted by ImageShack.us

Le pubblicità scandinave

Che genialata!

Image Hosted by ImageShack.us

Novità!

17 giugno 2007

Come avete potuto vedere cambio ancora il layout di questo blog.. Questo dark farfalla niente male.. Accetto polemiche a valanga.. ma mi piace sempre cambiare.. sono contro la monotonia..
Non è una soluzione definitiva e sono in arrivo delle sorprese per il primo compleanno di questo blog...
E' sparito l'indice.. non mi sembrava tanto utilizzato ma se richiesto verrà reintegrato.. Viene attivato il sistema di Etichette di Blogger!
Stasera posto.. a dopo!

Image Hosted by ImageShack.us

Le festa dell' amicizia!

15 giugno 2007

Da giovane ero acierrino… di quelli che la domenica mattina dopo la messa delle nove si fermavano in una sorta di doposcuola del catechismo…
Eravamo in pochi nella parrocchia di Noventa a frequentarla e quando non si parlava male degli scout o si parlava delle ragazze coetanee, si facevano delle strane feste.. Tipo la festa del ciao o la festa dell’ amicizia…
Non sono mai stato portato per le feste per vari motivi.. alla prima festa dell’ amicizia mi ricordo come lo sfigatello ciccione seduto in un angola a leggere il giornale… sapete … la passione per il giornalismo è stata precoce.. La prima festa da”sabato sera” è stato un flop forse perché ero cotto della festeggiata.. pure lei un po’ un catorcio ma molto simpatica..
Da allora le feste non mi sono mai andate a genio.. sono un amante della tranquillità, della cena fra amici .. del non esagerare.. un vecchio colleggiale mi darebbe del buon democristiano catto-comunista… Sta di fatto che la mondanità non è nelle mie corde vocali..
Se per quello non lo sono anche tante altre cose.. mi ci sono voluti 23 anni prima di conoscere il gusto dell’alcool e non devo aver mai perso un sabato sera devastato dalle bevute…
Questo non è passato indefferente , spesso non invitato perché noioso o borioso, perché con un’eccessiva parlantina e un po’ invadente. Qualcuno dice e diceva… non facciamo o non diciamo nulla altrimenti si arrabbia…… Così troppi natali e compleanni a casa.. con i miei genitori.. ma anche questa è una pagina del passato …
Guardo brothers & Sisters e capisco il significato del “Sogno americano”.
Una famiglia 5-6 fratelli litigiosi come tutte le famiglie su questa terra.. che ogni 40 minuti, alla fine di ogni puntata ritrovano quel volemose bbbene, del mangiamo tutti attorno allo stesso tavolo…..che decisamente manca a chi vi scrive… e che in momenti come quelli che sto passando servirebbe a vagonate.. ..
Alla prima festa dell’ amicizia a cui partecipai mi fermò una ragazza.. avrò avuto 11 anni che mi invitava a giocare con lei…Le chiesi perché.. e mi disse che questa era le festa dell’AMICIZIA!!!
Anche questo è un valore che ritengo sia da sfoggiare sul petto.. devo averlo un po’ troppo idealizzato a tal punto da non riuscire a instaurarne una o più come dico io …
Di quelle basate sulla sincerità .. sul capirsi con uno sguardo.. sull’evitare ignobili pugnalate alle spalle o giochi di screzi reciproci…
La mia nonnina che in questo periodo non sta proprio bene… quando tornavo a casa dopo una litigata mi diceva che dopo due ore sarebbe passato tutto e gli amici veri sarebbero ritornati o io sarei ritornato da loro..
DI amici veri ne conosco alcuni e colgo l’occasione per fare gli auguri a uno che oggi si mette alle spalle più di un quarto di secolo….. !
Auguri a Francesco e buona serata a tutti!


Image Hosted by ImageShack.us

Con le mani....






Image Hosted by ImageShack.us

Giochi rifiutati dalla nintendo




Image Hosted by ImageShack.us

Problemi di acqua

13 giugno 2007

E' in corso in collegio una guerra a colpi di secchiate d'acqua.....
Analizziamo ora alcuni problemi di H20
Questo è un esperimento con fluidi non newtoniani

Altra situazione patiscono nelle campagne cinesi....
E poi lamentatevi per due gocce d'acqua


Image Hosted by ImageShack.us

... Radio Bobo.. one station one...

Una della notte,
accendo la radio e finisco in modulazione di frequenza su Radio Cooperativa.. me l’ ha lasciata il Cisa oggi mentre formattavo…
La radio si è classificata al primo posto quando ero al primo anno di collegio nella classifica della migliore compagnia… perché? Forse per la portabilità, forse per la libertà di immaginazione … sta di fatto che eravamo culo e camicia e già allora capitava più di qualche volta di programmare la giornata non in funzione dello studio ma in funzione dei programmi radiofonici… Era quello l’anno in cui nasceva Viva Radio2 … il programma di fiorello.. e io vivevo con loro…
La radio ripercorre poi tanti anni della mia vita… I primi e forse i più bei ricordi sono legati a “Tutto il calcio…” storica trasmissione di partite di pallone… Sarò sincero… il mio sogno rimane ancora quello di fare il radiocronista.. fuori da quei giochi di gossip e di diritti tv… Ricordo una radio rotta per uno scudetto perso il quinto giorno del mese di maggio…
Poi la mia adolescenza forse un po’ malinconica è stata sancita da alcuni programmi o reti radiofoniche..
Il periodo dell’ amore per il giornalismo in cui godevo al segnale orario e al Gr1..
Il periodo dei 16-18 anni.. era quello della musica un po’ emo… quello di Radio Deejay.. di Albertino e Dj Giuseppe… quello del DJ Time..quello della musica truzza!!!
Quello della rivalutazione della musica 18-20 Anni… molta musica da playlist… di consumo si direbbe ora.. RDS e company…
La radio da gente con la puzza sotto il naso.. Passando per Capital e Radio 24
La radio del bassisimo trash dello Zoo di 105….scusa Cisa..
E la radio del parlato.. che mi tiene compagnia da anni … Radio2 … molto dialogo .. poca musica… per un certo periodo ricordavo tutto il palinsesto… ma molti sanno che per certe cose sono veramente malato…
Abrogare la tv non si può ma accendere se possibile la Tivoli.. permette anche questo di svoltare pagina…



Image Hosted by ImageShack.us

Torno Subito

12 giugno 2007

Il video di Torno subito.. nuovo hits di Max Pezzali....
Poco ispirata a una famosa serie di Rai 2......
Molto bellina...
Breve storia.. di Pezzali ho tutti i cd originali.. tranne l'ultimo che diciamo.. ce l'ho....ehm.....ma sto per completare la collezione....
Il cd delude un po' ma questa è la migliore



Image Hosted by ImageShack.us

Cambio ...????

11 giugno 2007

Rieccomi,
ieri sera il sonno mi ha giocato un brutto scherzo e non ce l’ho fatta a rimanere sveglio….
Mi sono appisolato dopo una partita di poker in tv e sulle immagini Gray’s Anatomy…..
Questo telefilm mi sta dando enormi grattacapi… diciamo ci la verità, ultimamente con i tempi che corrono tendo a cercare nel telefilm le soddisfazioni della vita… stanno diventando una sorta di compagnia.. tappano i tanti buchi all’ interno della giornata e ne regolano lo scorrere del tempo…. Tanto da farmi intristire quando stanno finendo… o farmi attendere impazientemente la puntata successiva…
Capita che saturato il tele fil dei dottori.. da oggi mi sono buttato in Brothers & Sisters.. un telefilm in onda in Italia su FOX… che narra le vicende di una famiglia che l’amico Nicola definirebbe… GIGAAAANTE… composta da 5 fra fratelli e sorelle…
La scelta è ricaduta per caso o forse no… poiché la protagonista è l’ìndimenticata Ally McBeal… ma devo essere sincero.. questo telefilm mi sta tenendo .. un nodo allo stomaco… Perché????
Perché nel bene e nel male è una finzione in primis… ma soprattutto è il luogo dove quando succede qualcosa ciascuno dei protagonisti trova sempre con chi parlare… apertamente e sinceramente..
Chi è arrivato a questa parte del post ora dice… parte il bobo piagnisteo…
Ma sinceramente non ha più senso farlo cari lettori…
In questi ultimi 30 giorni .. ho innanzitutto scritto veramente poco.. perché noto sempre di più.. la durezza o meglio la stronzaggine della vita che ci circonda…Non è un post apocalittico… Direi più un post di cambiamento..
Stanco di troppe malignità, stanco delle parole dette alle mie spalle.. stanco talvolta di finte offerte di solidarietà, stanco delle scenate che vedo attorno infantili, stanco dei dolori e dei problemi familiari, stanco del disastro scolastico… ho deciso che è il giunto il tempo di cambiare registro…
Bobo cambia.. forse in meglio forse in peggio…. Amerà qualcuno in meno … ma almeno si sentirà bene con se stesso.. dicendo quello che pensa.. o facendo quello che si sente di fare… Ho realizzato che un BROTHERS o una SISTERS… con cui confidarsi forse non c’è… Quindi mi chino sui libri.. mi chiudo in camera… faccio le cose che mi vanno e rifiuto quelle che non voglio…
Scriverò più spesso.. magari più sdolcinato… o magari meno… piangendomi addosso per quello che avrò fatto o per il rimpianto…
Ma cercherò di essere me stesso, di esprimere i miei sentimenti le mie sensazioni… quella brutta faccia di me stesso… CHE TANTO MI PIACE…
Qualche rubrica sparirà… qualcosa nascerà…. Manca un’altra rima con –rà….. Spero vi piaccia… faro meno copia incolla…. Ma è l’unica cosa che posso fare…
P.S.: Mio fratello che scrive?????? MAH!

Image Hosted by ImageShack.us

Trasporti eccezzzziunali

Torno momentaneamente.. con mezza risata....
Sto arrivando..!!!
Ieri il sonno mi ha fregato.... e sono andato a letto troppo presto!!! Da non credere..
Ai miei fans... .ancora qualche ora di pazienza e arrivo!



Image Hosted by ImageShack.us

Bisogno di aiuto

2 giugno 2007

Torno a una settimana dal post della settimana scorsa.. Vi avevo promesso che avrei diminuito un po' le pubblicazioni e l'ho fatto!!!! Non sono sparito almeno per ora a differenza di quello che pensava qualcuno...
Ho solo chiesto un momento di riflessione....

Il mio silenzio è stato innanzitutto dalla bella notizia su Lorenzo Bassano che ha ottenuto la grazia dallo sceicco di Dubai...
Questo è un esempio calzante il mio periodo... io non dico che Lorenzo non abbia sbagliato poichè è stato trovato con pochi grammi di droga... Dico però che vista la situazione di salute, visto che nel bene e nel male è padre.. doveva essere aiutato... soprattutto in virtù del fatto che fosse stato fermato in Italia non sarebbe incorso in nessuna sanzione...

Bisogna essere onesti.. bisogna dire le cose che si pensano...
Ed è quello che mi sono ripromesso in questa versione di Bobo 2.0..
Sono stanco di critiche e morali .. sono stanco di paternali e filippiche...
Non mi rimane che dire quello che penso e questo diventa il nuovo corso di questo blog..

Devo ringraziare cmq tutti quelli che mi hanno sostenuto in questa settimana di "pausa riflessiva".
Mi hanno colpito anche le parole di alcune persone... di coloro che per la prima volta mi hanno detto "forse quello che dicevi tu non era proprio un'esagerazione".

Raramente mi hanno detto ... avevi ragione.. e la cosa va segnata sul calendario!!!
Forse un motivo ci sarà... raramente ho detto le cose in faccia..è una mia caratteristica..... se le cosa non mi va.. magari faccio l'immusonato ma non te la dirò mai.. forse per evitare inutili e fastidiose discussioni.

Spesso mi si accusa di essere mestruato... forse un fondo di ragione c'è .. sarò un po' permaloso .. ma sono fatto così !!! e poi magari un fondo di ragione c'è nella mia incazzatura!!

Saluto particolare va a GQ... che mi "accusa" di non contattarlo mai...
Non ho moltissimo tempo ma se vuoi ci accordiamo su un'ora per sentirsi in chat e si chiacchera...

Non ho più nemmeno aggiornato le mie rubriche di sport...
Luna Rossa perde 2-0 in finale di Louis Vuitton Cup.
Il Venezia ha pareggiato 1-1 in casa l'andata di semifinale play-off!!ora la qualificazione è a rischio....

Non va bene nemmeno nello sport in questo periodo come in altri campi..
Non nascondo i problemi in famiglia.. una tensione che in vista dell' estate già mi corrode....
Non nascondo alcune incomprensioni con chi mi sta vicino....
Non nascondo un certo fallimento nello studio!!

E questo come per Lorenzo è il momento di essere aiutato .. io penso ad un AUTO-AIUTO... a cui collabora la sottile e deliziosa colonna sonora di Grey's Anatomy...
Questo telefilm è la colonna portante di questo periodo .. e non nascondo che le ultime puntate mi hanno fatto PIANGERE....

Torno in settimana... lo prometto!



Image Hosted by ImageShack.us

Il sabato sera di una volta!

Sabato sera.. torniamo a scrivere sul blog... giornata fredda tv accesa su Rai1 ... Dopo anni di inutili qualificazioni finalmente è arrivata la partita della mai vita... FAR OER - ITALIA... mancavamo solo noi in quel buco di mondo...
E' finito ora il primo tempo.. macchè goleada.. siamo solo 0-1...

Rimpiango i sabati sera di una volta..
Non sono mai stato un tipo da discoteca o da baldoria ne tanto meno da ubriacature folli..
Per me il sabato sera era governativo.. nel senso che per legge quando ero più piccolo ci si metteva davanti alla tv a guardare IL SABATO SERA di RaiUno..
Ne sono passati di anni e ora probabilmente lo show del sabato sera non esiste più.
Mi manca Scommettiamo Che ma manca soprattutto la Raffa NAZIONALE...
Tanto che non si vede in giro.. gli anni passano per tutti ma uno show con lei metterebbe a tacere na valanga di reality e putt*****...

E' tornata in voga in quest' ultimo periodo grazie a Tiziano Ferro.. e per questo vi propongo il video di questo mio piccolo grande mito!!!!!!
GUAI A TOCCARE LA RAFFA!!!!



Image Hosted by ImageShack.us

Calcio Mercato

Il nuovo acquisto del Milan per la prossima stagione



Image Hosted by ImageShack.us

Una gran bella notizia

1 giugno 2007

Lorenzo e' stato graziato!

finalmente e' giunta la notizia che tutti noi aspettavamo:

Lo Sceicco del Dubai ha all'ultimo aggiunto il nome di Lorenzo alla lista di persone recluse a cui
ha concesso la sua Grazia.

da helplorenzo.com un ringraziamento della famiglia
Al momento Lorenzo e' ancora in carcere e ci rimarra' ancora per qualche giorno, per assolvere
a questioni burocratiche e formali che riguardano il provvedimento di espulsione.
Ma ormai e' questione di pochi giorni e rivedremo Lorenzo fra noi.

Vi terremo informati su questo sito sugli sviluppi e le modalita' del rilascio.
Ringraziamo tutti. Col cuore in mano. Gli amici, i conoscenti, tutti quelli che hanno dato
il loro apporto, supporto, senza mai smettere di crederci e sperare. Un ringraziamento particolare
va alle cariche istituzionali che ci hanno aiutato, i politici, il Consolato italiano a Dubai,
che non ha mai fatto mancare il suo conforto e soprattutto lo Sceicco del Dubai,
che ha ascoltato le nostre preghiere.



Image Hosted by ImageShack.us