Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

CineBobo n° 72: Kick-Ass

5 aprile 2011

Image Hosted by ImageShack.us
Kick-ass
Voto: 5 e 1/2

Cast: Nicolas Cage, Mark Strong, Christopher Mintz-Plasse, Aaron Johnson
Regia: Matthew Vaughn
Genere: Azione, Commedia
Durata: 117 minuti
Produzione: Regno Unito, Stati Uniti 2010
"Come mai nessuno ha mai provato ad essere un supereroe?". E' questa la domanda che si pone Dave Lizewski, un normale adolescente NewYorkese, quando indossa una tuta subacquea verde e gialla, comprata su internet, e diventa Kick-Ass; da quel momento in poi, non ci mette molto a trovare una risposta alla sua domanda: perché fa male. Ma, superando tutte le avversità, Dave si trasforma rapidamente in un vero e proprio fenomeno mediatico, in grado di catturare l'attenzione del pubblico. Ma non è l'unico supereroe là fuori: l'impavido duo padre/figlia, composto da Big Daddy e Hit Girl, porta avanti la sua lotta contro il crimine, e ha lentamente ma inesorabilmente distrutto l'impero criminale del Mafioso locale, Frank D'Amico.
Kick-Ass viene risucchiato nel mondo senza regole, di proiettili e carneficine di questi due supereroi assieme a Chris (il figlio di Frank), trasformatosi in Red Mist, compagno inseparabile di Kick-Ass. A questo punto, tutto è pronto per la resa dei conti finale tra le forze del bene e quelle del male.
Il nostro eroe fai-da-te dovrà dimostrare di essere all'altezza del suo nome; e ce la metterà davvero tutta…

Sono molto dibattuto su questo film. Si lascia parzialmente guardare e pur nella pochezza della sua trama, qualcosa si può salvare. Buona l'interpretazione di Nicholas Cage e anche del protagonista Dave.
Film molto violento, a tratti trucido, scade nell'ultima fase in un'americanata da tutti morti che si poteva evitare.
E' a metà strada tra la parodia degli eroi Marvel e una brutta copia di Kill Bill.
Sono sincero nel dirvi che fatico a consigliarvelo, a meno che non abbiate una di quelle serate in cui il cervello si è sconnesso e la vostra vita si basa sul "e allora vale tutto.."

Consigliato... agli amanti dei film tutto sangue
Sconsigliato... ai lettori di fumetti Marvel style

Ringrazio Gabriele per la visione. Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

0 commenti: