Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

BoboOlympics 16 : Ma va .. in Cina

24 agosto 2008

Eccoci qui a chiudere con l'ultima giornata olimpica la rubrica che per due settimane ogni giorno ha fatto il riassunto degli avvenimenti.
Ricordo che in serata RaiBobo concluderà la sua esperienza olimpica con un best of...

L'ultimo pagellone di RaiBobo
Voto 10: Roberto Cammarelle. E' l'ultimo nostro oro, quello che ci permette di non essere superati dai francesi maledetti e quello che zittisce i cinesi all' ultima rincorsa all' oro. Epocale
Voto 9:Volley maschile italiano. Con la sfiga che abbiamo avuto e con le poche chance che avevamo anche troppo
Voto 8: Stati Uniti di Volley maschile. Asfaltati i super favoriti Brasiliani che volevano chiudere il ciclo diventando la squadra della storia della pallavolo. Grandi
Voto 7: Ungheria di Pallanuoto. Terzo titolo consecutivo al maschile. Da leggenda
Voto 6: Dream Team. Vince la squadra migliore ma grande Spagna
Voto 5: Italia della Ritmica. Solo perchè è stata tutta una protesta
Voto 4: Korea - Cuba di baseball. Che due palle! Quanto il sincronizzato
Voto 3: Per gli emo cinesi della cerimonia di chiusura. Che super-tamarri!
Voto 2: Nino Benvenuti e gli urletti durante la telecronaca della boxe
Voto 1: Desolazione di Germania - Italia finale per il 3590° posto del torneo di pallanuoto! Soporifero!
Voto 0: Giudici della ritmica. Da parlamento italiano!

Menzione speciale: Sindaco Johnson di Londra alla cerimonia di chiusura! Un misto tra Fantozzi, Benny Hill, il gobbo di Notre Dame e Lello Arena.

Le frasi del giorno:
«Vi saluto, vado a mangiare il pollo fritto e i fagioli come Bolt» (Galeazzi).
«Clemente Russo, uno che non risponde al telefono, ma lo fa sul ring» (Marco Lollobrigida).
«La saltatrice ucraina, se posso dire, in questi anni e migliorata anche esteticamente» (Bragagna).
«Ecco il cubano del taekwondo che sferra un calcio all'arbitro, una scena che vogliamo dimenticare al più presto. Chiediamo alla regia se la possiamo rivedere un'altra volta» (Franco Lauro)

La perla di saggezza di RaiBobo
Oggi RaiDue ha mandato lo speciale Viaggio in Cina di Carlo Paris. Il governo cinese non ha permesso di mostrare le immagini dell' unico profugo tibetano di RaiSport: Marco Mazzocchi. Completamente cancellato dalla faccia di RaiSport.

Il medagliere definitivo
La Cina arriva a 100 medaglie di cui poco più di metà sono d'oro.
Gli Stati Uniti arrivano a 110 ma solo un terzo sono del metallo pregiato.
Terza la grande armata russa che in volata battono i britannici in fortissima ascesa. L'Italia chiude a 28 medaglie con 8 ori, 10 argenti e 10 bronzi in nona posizione. Bene i francesi dietro le spalle. Direi un buon risultato anche se qualcosa di più si poteva fare.

A stasera per la chiusura.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

sulla ritmica: il bello è che oltre al Presidente della federazione mondiale che è l'italiano Grandi, segnalo che la vecchia vestita di rosso che ha respinto il nostro ricorso è la Signora EGLE ABRUZZINI, settandaduenne presidentessa del settore tecnico. Ricopre la carica da soli 30 ANNI...

Mrs Abruzzini è l'ideatrice della grande novità delle giurie. Due anni fa, infatti, dichiarò segreti i voti dei singoli giudici. Infatti è possibile vedere solo le somme finali.

Unknown ha detto...

Che siano italiani o turchi, non è questo il punto. Il punto è che il podio è stato una farsa,non solo per l'Italia ma anche per altre squadre. Da parte loro non ci si aspettava patriottismo(che anzi sarebbe scorretto visto il ruolo che ricoprono),ma PROFESSIONALITA'.Hanno dimostrato di essere non professionali, ma di essere schiavi(se non addirittura sostenitori)di logiche mafiose.