Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it

Differenze d'ufficio

31 ottobre 2010

Cosa è successo alla nostra Jessica

30 ottobre 2010

Il Bunga Bunga

29 ottobre 2010

Potevo farmi scappare questa minchiata...?

La lepre e la tartaruga

Una parete per schizzofrenici

28 ottobre 2010

BoboHockey: le gare della setitmana

Il Pontebba ferma la serie positiva – 9 su 9 – del Valpusteria capolista; in ripresa i campioni in carica dell’Asiago. Cortina sempre ultimo.

Serie A, 10° giornata, giovedì 21 ottobre 2010

Interspar Bolzano - Ritten Sport Renault Trucks 3:4 d.t.r. (1:2, 0:1, 2:0, 0:0)
1:0 Marco Insam (2.32), 1:1 Roland Ramoser (11.32), 1:2 Kevin Baker (13.12), 1:3 Chris Higgins (34.19), 2:3 Mike Souza (58.20), 3:3 Marco Insam (59.03), 3:4 rigore decisivo Dan Tudin
SHC Fassa - HC Valpellice Arce 3:2 d.t.s. (1:1, 1:1, 0:0, 1:0)
0:1 Trevor Johnson (3.43), 1:1 Marty Wilford (6.59), 1:2 Ryan Mc Donough (32.05), 2:2 Stefano Margoni (36.19), 3:2 Marty Wilford (61.11)
Tegola Canadese Alleghe - Aquile Pontebba 6:2 (1:2, 2:0, 3:0)
1:0 Mac Faulkner (4.36), 1:1 Shane Murrey Endicott (13.47), 1:2 Dimitri Lavrentiev (17.22), 2:2 Daniele Veggiato (22.29), 3:2 Mac Faulkner (35.08), 4:2 Tyson Marsh (47.06), 5:2 Colin Chaulk (51.31), 6:2 David Bowman (53.48)
HC Val Pusteria - SG Cortina De Vilmont 5:3 (1:0, 1:0, 3:3)
1:0 Joe Jensen (16.42), 2:0 Taggart Desmet (21.09), 2:1 Jonas Johansson (42.14), 3:1 Matthew Kelly (43.37), 4:1 Joe Jensen (49.19), 4:2 Denis Soravia (51.36), 5:2 Patrick Bona (53.44), 5:3 David Rohlfs (59.03)

ha riposato: Supermercati Migross Asiago

Serie A, 11° giornata (22 ottobre)

SG Cortina - HC Interspar Bolzano 1:4 (0:2, 0:0, 1:2)
0:1 Danny Irmen (3.09), 0:2 Colton Fretter (17.34), 0:3 Stefan Zisser (48.04), 1:3 Lino De Toni (49.30), 1:4 Rosario Ruggeri (59.13)
Ritten Sport Renault Trucks - SHC Fassa 5:2 (1:0, 3:1, 1:1)
1:0 Roland Ramoser (17.29), 1:1 Derek Karl Edwardson (36.23), 2:1 Chris Higgins (39.27), 3:1 Lorenz Daccordo (39.39), 4:1 Emanuel Scelfo (39.53), 5:1 Luca Ansoldi (44.22), 5:2 Jean Francoise Caudron (53.25)
Aquile Pontebba - HC Val Pusteria 3:2 (1:0, 1:1, 1:1)
1:0 Dimitri Lavrentiev (0.23), 2:0 Stefano Marchetti (27.14), 2:1 Robert Sirianni (32.39), 3:1 Luca Rigoni (59.05), 3:2 Fredrik Persson (59.58)
Supermercati Migross Asiago - Tegola Canadese Alleghe 2:1 (0:0, 0:1, 2:0)
0:1 Mac Faulkner (27.01), 1:1 Adam Henrich (46.09), 2:1 Michael Henrich (58.16)

ha riposato: HC Valpellice Arce

La classifica dopo l’11°giornata

1. HC Val Pusteria 27 punti
2. Ritten Sport Renault Trucks 21
3. HC Valpellice Arce 20 (-1 partita)
4. HC Interspar Bolzano 19
5. Aquile Pontebba 14
6. Supermercati Migross Asiago 14 (-1 partita)
7. Tegola Canadese Alleghe 9
8. SHC Fassa 7
9. SG Cortina De Vilmont 1
By il Feffe … inviato di RaiBobo Hockey

Che simpaticoni!

27 ottobre 2010

CineBobo n° 64: Cattivissimo me

26 ottobre 2010

Image Hosted by ImageShack.us
Cattivissimo me
Voto: 9

Cast (voci versione inglese): Jason Segel, Russell Brand, Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove, Ken Jeong, Julie Andrews, Will Arnett, Danny McBride, Mindy Kaling, Jemaine Clement
Regia: Pierre Coffin, Chris Renaud, Sergio Pablos
Genere: Animazione
Durata: 95 minuti
Produzione: U.S.A. 2010

In un ridente quartiere fuori città, circondato da steccati bianchi e cespugli di rose in fiore, si erge una casa nera, su un prato desolato. Ad insaputa del vicinato, dietro questa casa, c'è un grande rifugio segreto. Lì, in mezzo a un piccolo esercito di schiavi, scopriamo Gru (doppiato da Steve Carell), che sta progettando il più grande colpo della storia del mondo: rubare la luna! (si, proprio la luna!). Gru adora ogni genere di misfatti. Armato di un arsenale di razzi che restringono o congelano, e di veicoli in grado di combattere via terra e via aria, Gru travolge e conquista tutto ciò che trova sulla sua strada. Ma tutto questo cambia il giorno in cui si imbatte nella forte determinazione di tre ragazzine orfane, che vedono in lui qualcosa che nessun altro ha mai visto prima: un potenziale papà.

Bello, bello, semplicemente bello! Si ride, ci si deverte, ha degli spunti geniali. Praticamente perfetto. Non riesco a trovare difetti. Forse il finale mieloso scontato, ma onestamente è l'unica pecca in un'intuizione geniale. Consigliato a tutti. Poi in tutta onestà alcune scelte o piccoli accorgimenti geniali influenzano sempre il mio giudizio in positivo. Prestate molta attenzione quindi alle mille e più scelte geniali, alle mille e più vaccate disseminate nella pellicola che forse alla fine pecca di una certa brevità.

Consigliato... a chi cerca in 90 minuti di pellicola una distrazione dai malanni di tutti i giorni
Sconsigliato... ai chi nei film ha fatto sempre la parte del buono

Ringrazio Tommy  per la visione. Il riassunto della trama è a cura di FilmUp.

MC-Drive

25 ottobre 2010

Sistemi operativi

24 ottobre 2010

Dottoroska

23 ottobre 2010

Questa è decisamente geniale

Il set di porcellana di nonna

22 ottobre 2010

con qualche accessorio alternativo

Casa dolce casa 3

20 ottobre 2010






Trova le differenze

19 ottobre 2010

Tenerissimo

Di cattivo gusto....

17 ottobre 2010

ma questo sosia di Stephen Hawking mi fa ridere

Bobo Hockey: Fine prima fase

Con la 10 giornata si è chiuso il primo draft del 77° Campionato.
In testa continua la marcia trionfale del Valpusteria. Nonostante alcuni cambiamenti nel roster i lupi di Stefan Mair sembrano la corazzata compatta della stagione scorsa. La line Sirianni – Desmet – Oberrauch macina goal e Nikkila in gabbia è degno erede di Jakaitis.
Seconda piazza per una sorprendente Valpellice; i mastini torresi hanno rafforzato il buon gruppo dello scorso anno grazie ai preziosi innesti di Regan in gabbia e di Mc Donough vero “istinct killer”.
Terza forza è Renon. I lupi di Collalbo mantengono la linea degli ultimi tornei nazionali: inizio blando ed esplosione nella seconda parte di stagione. Ma sull’altopiano attendono il primo tricolore dopo 5 finali perse!
Giù dal podio segue il Bolzano; le volpi dopo un inizio scoppiettante trascinate da Nik Mazzolini si sono prese una pausa. Questa deve essere la stagione del riscatto per il team più quotato d’Italia? Tutto da vedere!
Le aquile friulane, nonostante “sua maestà” Endiccot, vanno a corrente alternata. Pontebba ha i numeri per dominare, ma li sfrutta poco
Crisi profonda per i campioni in carica dell’ Asiago. Harringhton ha richiamato a casa il pupillo Bellissimo ma l’impressione e che i leoni facciano i sornioni: d’altronde il clou comincia a febbraio!
In coda stazionano Alleghe, Fassa e Cortina. Le civette hanno chiamato in gabbia proprio l’ex golie fassano Adam Dennis, tra i migliori lo scorso anno; le aquile ladine stentano a decollare mentre per gli scoiattoli la stagione sarà durissima ma è già tanto che ci siano.

Serie A, 8° giornata (14 ottobre 2010)
SHC Val di Fassa - HC Interspar Bolzano 3:5 (1:1, 2:1, 0:3)
1:0 Jan Bohac (3.48), 1:1 Nick Mazzolini (12.06), 2:1 Jean Francoise Caudron (27.33), 3:1 Stefano Margoni (36.10), 3:2 Mika Lethinen (37.16), 3:3 Mike Souza (44.28), 3:4 Anton Bernard (51.48), 3:5 Marco Insam (59.58)
SG Cortina De Vilmont - Migross Asiago 2:4 (2:0, 0:3, 0:1)
1:0 Lino De Toni (4.50), 2:0 Jesse Schultz (10.59), 2:1 Matthew De Marchi (23.19), 2:2 Federico Benetti (33.40), 2:3 John Vigilante (38.41), 2:4 David Borrelli (48.56)
HC Valpellice Arce - HC Val Pusteria 1:3 (0:1, 1:1, 0:1)
0:1 Robert Sirianni (17.49), 0:2 Christian Willeit (35.00), 1:2 Luca Frigo (37.22), 1:3 Tyler Doig (42.57)
Ritten Sport Renault Trucks - Tegola Canadese Alleghe 3:1 (2:0, 0:0, 1:1)
1:0 Luca Ansoldi (5.18), 2:0 Roland Ramoser (8.43), 2:1 Mac Faulkner (49.29), 3:1 Ryan Watson (59.38)

ha riposato: Aquile Pontebba

Serie A, 9° giornata (16 ottobre 2010)

Interspar Bolzano - HC Valpellice Arce 3:5 (2:3, 1:1, 0:1)
1:0 Colton Fretter (5.50), 1:1 Luca Frigo (8.42), 2:1 Marco Insam (13.29), 2:2 Alex Nikiforuk (15.14), 2:3 Ryan McDonough (15.47), 2:4 Alex Nikiforuk (37.21), 3:4 Mike Souza (37.38), 3:5 Luciano Aquino (59.09)
HC Val Pusteria - Ritten Sport Renault Trucks 6:5 (1:2, 3:1, 2:2)
0:1 Ryan Watson (1.29), 1:1 Patrick Bona (4.24), 1:2 Roland Ramoser (17.10), 2:2 Nate DiCasmirro (21.54), 3:2 Taggart Desmet (25.15), 3:3 Klaus Ploner (27.07), 4:3 Fredrik Persson (39.20), 4:4 Roland Ramoser (43.11), 5:4 Thomas Pichler (44.08), 6:4 Patrick Bona (45.40), 6:5 Daniel Tudin (59.46)
Supermercati Migross Asiago - Aquile Pontebba 3:2 d.t.r. (0:1, 0:1, 2:0, 0:0)
0:1 Lance Stephen Monych (10.29), 0:2 Luca Rigoni (22.57), 1:2 Raffaele Intranuovo (51.50), 2:2 David Borrelli (55.35), 3:2 rigore decisivo Raffaele Intranuovo
Tegola Canadese Alleghe - SG Cortina De Vilmont 2:1 (1.1, 0:0, 1:0)
0:1 Jonas Johansson (0.45), 1:1 Alberto Fontanive (9.42), 2:1 Fabrizio Fontanive (53.44)

ha riposato: SHC Val di Fassa

La classifica dopo la 9° giornata

1. HC Val Pusteria 24 punti
2. HC Valpellice Arce 19
3. Ritten Sport Renault Trucks 16
4. HC Interspar Bolzano15
5. Aquile Pontebba 11
6. Supermercati Migross Asiago 11
7. Tegola Canadese Alleghe 6
8. SHC Fassa 5
9. SG Cortina De Vilmont 1
By il Feffe … inviato di RaiBobo Hockey

Un piccolo Bobo dentro me

16 ottobre 2010

lo vorrebbe, ma costa 3900$

Modà Videography - Mentre sogni

15 ottobre 2010

Che tenero cattivo

Che fine fanno i palloncini

14 ottobre 2010

Questo dovete regalarmelo

13 ottobre 2010

Per evitare di lavarvi il tavolo di lavoro... LO VOGLIO!

Bobo Hockey - Terza settimana

Continua il sogno della Valpellice seconda a 2 sole lunghezze dalla capolista Valpusteria; male le venete: i campioni in carica dell’Asiago richiamano il supergolie Bellissimo, mentre in coda stazionano Alleghe e Cortina .

5° giornata (martedì 5 ottobre)

Tegola Canadese Alleghe - HC Interspar Bolzano 4:2 (1:1, 0:1, 3:0)
1:0 Jari Monferone (7.56), 1:1 Alexander Egger (14.39), 1:2 Alexander Egger (36.18), 2:2 Tyson Marsh (46.50), 3:2 Tyson Marsh (54.47), 4:2 Fabrizio Fontanive (59.40)
SG Cortina De Vilmont - Ritten Sport Renault Trucks 0:1 (0:1, 0:0, 0:0)
0:1 Ryan Watson (14.35)
Aquile Pontebba - HC Valpellice Arce 2:4 (1:2, 0:0, 1:2)
0:1 Ryan Mc Donough (3.17), 1:1 Martin Francis Guerin (9.06), 1:2 Luciano Aquino (14.47), 1:3 Anthony Aquino (46.42), 2:3 Shane Murrey Endicott (53.22), 2:4 Anthony Aquino (59.26)
Supermercati Migross Asiago - SHC Fassa 4:2 (1:2, 1:0, 2:0)
0:1 Derek Edwardson (11.08), 1:1 Layne Ulmer (11.32), 1:2 Derek Edwardson (13.06), 2:2 Michael Henrich (20.12), 3:2 John Parco

ha riposato HC Val Punteria

6° giornata (7 ottobre 2010)

HC Interspar Bolzano - HC Val Pusteria 1:4 (0:2, 0:1, 1:1)
0:1 Max Oberrauch (11.43), 0:2 Max Oberrauch (15.58), 0:3 Matt Kelly (27.31), 1:3 Marco Insam (44.23), 1:4 Max Oberrauch (56.01)
Ritten Sport Renault Trucks - Aquile Pontebba 4:3 n.V. (1:0, 2:1, 0:2, 1:0)
1:0 Ryan Watson (13.48), 2:0 Ingemar Gruber (22.24), 2:1 Martin Francis Guerin (25.53), 3:1 Lorenz Daccordo (38.31), 3:2 Andreas Lutz (50.57), 3:3 Lance Stephen Monych (54.53), 4:3 Kevin Baker (60.49)
SHC Fassa - Tegola Canadese Alleghe 3:0 (1:0, 1:0, 1:0)
1:0 Rudi Locatin (4.33), 2:0 Diego Iori (33.00), 3:0 Jean Francoise Caudron (58.44)
HC Valpellice Arce - Supermercati Migross Asiago 4:1 (1:0, 2:1, 1:0)
1:0 Ryan Mc Donough (5.58), 2:0 Marco Pozzi (26.22), 2:1 Michael Henrich (26.38), 3:1 Trevor Johnson (37.37), 4:1 Alex Silva (55.01)

ha riposato: SG Cortina De Vilmont

7° giornata (9 ottobre 2010)

HC Val Pusteria - SHC Fassa 7:5 (2:1, 2:3, 3:1)
1:0 Fredrik Persson (6.19), 1:1 Jean Francoise Caudron (7.17), 2:1 Daniel Glira (7.48), 2:2 Diego Iori (26.21), 2:3 Jean Francoise Caudron (28.50), 3:3 Max Oberrauch (30.25), 4:3 Nate DiCasmirro (31.27), 4:4 Derek Karl Edwardson (39.31), 5:4 Joe Jensen (45.16), 6:4 Joe Jensen (46.53), 7:4 Robert Sirianni (57.33), 7:5 Jan Bohac (59.21)
Supermercati Migross Asiago - Ritten Sport Renault Trucks 1:3 (0:0, 0:1, 1:2)
0:1 Matthias Fauster (23.29), 0:2 Chris Baker (45.06), 1:2 John Vigilante (48.09), 1:3 Brendan Backley (59.38)
Aquile Pontebba - SG Cortina De Vilmont 2:0 (0:0, 2:0, 0:0)
1:0 Martin Francis Guerin (20.53), 0:2 Martin Francis Guerin (33.44)
Tegola Canadese Alleghe - HC Valpellice Arce 4:5 (2:2, 1:2, 1:1)
1:0 Tyson Marsh (4.51), 1:1 Luciano Aquino (7.48), 1:2 Ryan Mc Donough (18.10), 2:2 Fabrizio Fontanive (19.14), 2:3 Patrick Iannone (22.19), 3:3 Colin Chaulk (28.11), 3:4 Ryan Mc Donough (37.01), 4:4 Darrel Scoville (40.30), 4:5 Trevor Johnson (47.44)

ha riposato: HC Interspar Bolzano

La classifica dopo la 7° giornata

1. HC Val Pusteria 18 punti (-1 partita)
2. HC Valpellice Arce 16 (-1 partita)
3. Ritten Sport Renault Trucks 13 (-1 partita)
4. HC Interspar Bolzano 12 (-1 partita)
5. Aquile Pontebba 10
6. Supermercati Migross Asiago 6 (-1partita)
7. SHC Fassa 5
8. Tegola Canadese Alleghe 3 (-1 partita)
9. SG Cortina De Vilmont 1 (-1 partita)
By il Feffe … inviato di RaiBobo Hockey

Il Tromb-amico

12 ottobre 2010

Cosa non si fa per

11 ottobre 2010

E' la prima e ultima volta che il soave faccino di Maria De Filippi, rappresentante dell' impero del male, fa capolino su RaiBobo.it Ma per i Modà si fa anche questo

Il secondo live è quello a SuperMax, programma di Radio 2 RAI!

Cane che prega non morde


EMBED-Dog Prays Before Breakfast - Watch more free videos

Bobo's Life: La fine

10 ottobre 2010

Cari lettori di RaiBobo.it prima di procedere alle dovute spiegazioni vi racconto il background in cui cresce questa ultima puntata.
Stavo componendo queste ultime righe ieri (sabato)... ho scritto il mio solito elenco di lamentele e dopo letture e riletture ho deciso di eliminare tutto per questo scarno comunicato...
Premetto che sto scrivendo questa seconda versione in maniera multitasking con 4 schermi davanti a me: semifinale di volley, anticipo di B, pc e soprattuto... e qui la cosa si fa grave C'E' POSTA PER TE!

Passando sopra alla mania del multischermo, una delle mille sfacettature del mio strano fare, questo è il mio sabato sera. Ma passo sopra a questo non tanto piccolo dettaglio.

Ho deciso di chiudere definitivamente la rubrica Bobo's Life! Questa rubrica ha avuto una storia tormentata. I suoi patimenti derivano dalla natura stessa di questa sezione: cercare di aprire cuore e mente di chi vi scrive ai lettori più attenti capaci di leggere tra le righe dei messaggi che lasciavo.

In questa fase triste della mia vita quello che più mi è mancato è un segno da parte di chi mi sta attorno (con tutto il rispetto per voi lettori). Ho colto dei vuoti segnali di vicinanza ma nulla di più.
E il mio cuoricino rigonfio di sangue (gonfio solo per alimentare tutta la metratura del mio corpo) si è congelato.

Sta di fatto che sono stanco di condividere in questo spazio virtuale come nella realtà tutto quello che mi passa per la testa... ho deciso di chiudermi a riccio su me stesso.
Per questo motivo Bobo's Life termina qui... Continuerò per ora a inondarvi di minchiate..Ma questo dolore me lo evito!

Dio protegga i Gialappi!

9 ottobre 2010

La notte - Nuovo singolo Modà

8 ottobre 2010

Cari lettori di RaiBobo.it, la band ufficiale di questo sito, i Modà, hanno sfornato un altro FANTASTICO singolo. Il titolo è LA NOTTE e questo pezzo è on air nelle radio a partire da oggi!
Non perdetelo!


Annuncio che da oggi, ogni venerdì, troverete un pezzo dei Modà su questo sito, per ricostruire la loro grande e amata(da me) discografia

Star-Lego

La peggiore Bobo-sciccheria

7 ottobre 2010

Il carica-batteria per Pod a forma di cordone ombelicale

Beautiful

6 ottobre 2010

DDDDDolore!

5 ottobre 2010

BoboHockey 2010-11: Seconda settimana

Bolzano e Valpusteria in testa a punteggio pieno; sorprendente Valpellice in seconda posizione; in coda un “deludente” Alleghe a 0 punti!

3° giornata di Serie A (giovedì, 30 settembre 2010)

Aquile Pontebba - HC Bolzano 2:4 (0:0, 1:2, 1:2)
1:0 Lance Monych (30.10), 1:1 Christian Borgatello (32.42), 1:2 Marco Insam (37.00), 2:2 Stefano Marchetti (44.19), 2:3 Anton Bernard (45.27), 2:4 Nick Mazzolini (56.47)
Ritten Sport Renault Trucks - HC Valpellice Arce 5:4 d.t.s. (1:1, 2:0, 1:3, 1:0)
0:1 Ryan McDonough (7.45), 1:1 Kevin Baker (10.09), 2:1 Emanuel Scelfo (23.12), 3:1 Chris Higgins (30.34), 3:2 Ryan McDonough (43.33), 3:3 Trevor Johnson (53.54), 4:3 Roland Ramoser (57.46), 4:4 Anthony Aquino (59.29), 5:4 Daniel Tudin (62.08)
Supermercati Migross Asiago - HC Val Pusteria 3:7 (1:1, 1:5, 1:1)
1:0 Michael Henrich (9.10), 1:1 Benno Obermair (19.15), 1:2 Nate DiCasmirro (23.29), 1:3 Nate DiCasmirro (28.24), 2:3 John Parco (29.17), 2:4 Max Oberrauch (29.46), 2:5 Rob Sirianni (33.24), 2:6 Armin Hofer (38.37), 3:6 Dave Borrelli (44.43), 3:7 Rob Sirianni (57.05)
SG Cortina De Vilmont - SHC Fassa 1:2 d.t.r. (1:0, 0:0, 0:1, 0:0)
1:0 Mattias Wennerberg (18.07), 1:1 Marty Wilford (59.47), 1:2 rigore decisivo: Jan Bohac

ha riposato: Tegola Canadese Alleghe


Serie A, 4° giornata (sabato 2 ottobre)

HC Interspar Bolzano - Supermercati Migross Asiago 4:1 (1:0, 2:1, 1:0)
1:0 Christian Walcher (18.51), 2:0 Anton Bernard (26.52), 3:0 Nick Mazzolini (35.45), 3:1 Matt De Marchi (37.34), 4:1 Nick Mazzolini (59.03)
HC Pustertal - Tegola Canadese Alleghe 6:5 (3:1, 3:2, 0:2)
1:0 Robert Sirianni (5.31), 2:0 Max Oberrauch (11.50), 2:1 Fabrizio Fontanive (16.21), 3:1 Patrick Bona (18.39), 3:2 Tyson Marsh (24.16), 4:2 Taggart Desmet (32.14), 5:2 Matthew Kelly (33.33), 6:2 Christian Willeit (36.11), 6:3 Darrel Scoville (38.05), 6:4 Mac Faulkner (53.13), 6:5 Mac Faulkner (59.41)
SHC Fassa - Aquile Pontebba 2:3 (0:1, 1:1, 1:1)
0:1 Sylvain Dufresne (16.08), 1:1 Derek Karl Edwardson (20.53), 1:2 Martin Francis Guerin (31.08), 1:3 Andreas Lutz (43.17), 2:3 Jan Bohac (49.15)
HC Valpellice Arce - SG Cortina De Vilmont 5:2 (1:1, 2:0, 2:1)
0:1 Jonas Johansson (6.03), 1:1 Ryan Mc Donough (6.43), 2:1 Luciano Aquino (25.22), 3:1 Luciano Aquino (28.49), 4:1 Ryan Mc Donough (44.19), 5:1 Luciano Aquino (45.33), 5:2 Stephen Burns (56.34)

ha riposato: Ritten Sport Renault Trucks

La classifica dopo la quarta giornata
1. HC Interspar Bolzano 12 punti
2. HC Val Pusteria 12
3. HC Valpellice Arce 7 (-1 partita)
4. Aquile Pontebba 6
5. Ritten Sport Renault Trucks 5 (-1 partita)
6. Supermercati Migross Asiago 3 (-1partita)
7. SHC Fassa 2
8. SG Cortina De Vilmont 1
9. Tegola Canadese Alleghe 0 (-1 partita)

Sala Ovale: Beata (mica tanto) gioventù

4 ottobre 2010

Non è facile per i giovani d’oggi programmare il proprio futuro. Tra una dispersione scolastica a livelli record ed una crisi finanziaria spaventosa, trovare lavoro è una chimera sempre più irraggiungibile. I motivi sono tanti, e le cause di tale dramma sociale (perché di dramma si tratta) sono radicate nel passato, quando in tempi di vacche grasse è mancata un’attenta sorveglianza sull’invecchiamento della popolazione sempre più rapido e sul venir meno della grande varietà di sbocchi professionali. Oggi la scuola forma poco: quando si esce con un diploma in mano, del mondo del lavoro si conosce quasi nulla. Manca l’esperienza pratica, quella sul campo, quella quotidiana. Non da meno è la preparazione offerta dalle università. La laurea, momento fatidico che dovrebbe rappresentare l’alba di una nuova vita, è vissuta sempre più come uno spartiacque tremendo, con l’angosciante domanda del “cosa farò dopo?” a turbare le notti dei giovani che devono conseguire l’ambito riconoscimento dopo aver sgobbato per anni sui libri. Manca l’offerta, certamente, ma manca anche la fiducia di investire nei giovani, nelle nuove generazioni, nelle nuove spinte propulsive.

C’è, in questi ultimi due decenni, un arroccamento dei vecchi datori di lavoro su posizioni fuori dal tempo, conservative, tese a gestire ciò che già si ha, senza pensare al domani. Per carità, mettendosi nei panni di chi possiede un’attività e deve farla fruttare al massimo, è comprensibile voler affidarsi a mani e menti esperte, che per esperienza e capacità hanno dimostrato di saper conoscere il mestiere. Senza rischio, però, non c’è futuro. Senza giovani, senza la loro immissione nel mondo del lavoro, una società si impoverisce, si chiude al proprio interno. Invecchia senza progredire. Non è, questo, un caso tipicamente italiano: l’Europa, e più in generale l’Occidente globalmente considerato, segna il passo. L’invecchiamento della popolazione, anziché facilitare l’accesso al lavoro dei freschi diplomati e laureati, li frena. Una dispersione, quindi, che continua anche dopo gli studi, divenendo ancor più drammatica. Trovare soluzioni al problema è difficile, in quanto non è un governo che dall’oggi al domani può sbloccare la situazione.

In tempi di vacche magre, si porta il fieno in cascina, e non si scommette al tavolo da poker. Ci vorrebbe, forse, una maggior spregiudicatezza, una fiducia ad occhi chiusi. Ma ad oggi, è pura utopia.

Lo stalker

3 ottobre 2010

Tamarrissima!

2 ottobre 2010

Che cosa tamarra, ai limiti del kitsch! 

Gli anni passano per tutti, Mario


Poche settimane fa il buon vecchio Mario Bros ha compiuto gli anni (25).
Ma gli anni passano per tutti!

Bobosciccherie: La macchia nera

1 ottobre 2010



Per uno dotato di occhiali una genialata!